Stralcio automatico cartelle esattoriali ottobre 2021, importo massimo e reddito imponibile

Stralcio automatico delle cartelle esattoriali, conto alla rovescia per il 31 ottobre del 2021. Importo massimo e reddito imponibile da rispettare. E tutto senza dover fare nulla!

di , pubblicato il
Stralcio automatico cartelle esattoriali ottobre 2021, importo massimo e reddito imponibile

Contro alla rovescia. Per lo stralcio automatico delle cartelle esattoriali. E per quella che è un’operazione, a favore dei contribuenti, che sarà effettuata d’ufficio. In data 31 ottobre del 2021. Quindi, senza che sia necessario presentare domanda.

Pur tuttavia, lo stralcio automatico delle cartelle esattoriali del 31 ottobre del 2021, che è stato varato dal Governo Draghi, presenta dei requisiti. E dei paletti da rispettare. Nel dettaglio, lo stralcio per ogni contribuente è fissato su un massimo di importo. Che è pari a 5.000 euro. E con un limite di reddito da rispettare, sull’anno di imposta del 2019, che è fissato a 30.000 euro.

Stralcio automatico cartelle esattoriali ottobre 2021. Importo massimo e reddito imponibile da rispettare

Inoltre, lo stralcio automatico delle cartelle esattoriali del 31 ottobre del 2021 non riguarda i debiti iscritti a ruolo di recente. Ma i carichi affidati all’agente pubblico della riscossione nel periodo dall’anno 2000. E fino all’anno 2010. I carichi riguardano debiti fiscali e tributari che, tra l’altro, possono riguardare anche il bollo auto. Così come è riportato in questo articolo.

Il provvedimento del Governo Draghi, con il decreto Sostegni, mira così a chiudere posizioni ancora aperte del passato. Che spesso sono di difficile riscossione. Nell’operazione di stralcio automatico, rientrano non solo le persone fisiche. Ma anche i soggetti che sono diversi dalle persone fisiche. Sempre nel rispetto dei limiti di importo. E di reddito sopra indicati.

Come verificare se le proprie cartelle rientrano nella cancellazione automatica. Ecco il link

Per verificare se i propri debiti fiscali e tributari rientrano nello stralcio automatico cartelle esattoriali ottobre 2021, occorre collegarsi online al sito Internet del Fisco. Precisamente, al portale dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione. Dove c’è presente proprio l’apposito link. Quello relativo alla ‘Verifica lo stralcio debiti nella tua definizione agevolata‘.

L’accesso al servizio delle Entrate-Riscossione è senza obbligo di autenticazione. Ma prevede in ogni caso la compilazione di un apposito form online. Dove indicare il codice fiscale. Ed un indirizzo di posta elettronica attivo. Nonché il numero e la data della comunicazione che, proprio per la verifica dello stralcio automatico cartelle esattoriali ottobre 2021, è stata inviata dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione.

Argomenti: , , , ,