Startup innovative: previste misure di sostegno e deroghe al diritto societario e fallimentare

In favore delle startup innovative sono previste misure di sostegno e una serie di deroghe al diritto societario e fallimentare: ecco quali.

di , pubblicato il
In favore delle startup innovative sono previste misure di sostegno e una serie di deroghe al diritto societario e fallimentare: ecco quali.

La Startup innovativa è una particolare forma di società di capitale, viene definita dal decreto società all’art. 25. per le startup innovative sono previste degli sconti sugli oneri per la costituzione e anche delle deroghe sul diritto fallimentare e societario, infatti questa particolare forma societaria non è assoggettata al fallimento.

Startup innovative: Riduzione degli oneri per l’avvio

Le startup innovative sono attive solo per cinque anni, hanno l’esenzione del pagamento dei diritti camerali di tutti gli adempimenti, anche per il deposito di bilancio.

Inoltre, l’Agenzia delle Entrate, ha chiarito che sono esonerate dal visto di conformità per i crediti IVA per importi fino a cinquantamila euro, resta invariato per tutte le altre imprese il tetto di quindicimila euro.

Ti potrebbe interessare anche:

Startup: più investi più conviene

Startup innovative: nuovi vantaggi fiscali 2016

Startup: ecco come investire alla portata di un click

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,