Srl semplificata: nessun scioglimento se si supera il limite anagrafico

Srl semplificata continua anche dopo il superamento dei 35 anni di età dei soci. La tesi sostenuta dal Notariato del Triveneto

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Srl semplificata continua anche dopo il superamento dei 35 anni di età dei soci. La tesi sostenuta dal Notariato del Triveneto

Srl semplificata. Nuovi chiarimenti all’orizzonte in riferimento soprattutto al rispetto del limite anagrafico dei soci che costituiscono la nuova srl a 1 euro introdotta per sostenere l’imprenditoria giovanile.

Dopo la rimozione dell’ultimo alla creazione della srl semplificata,  ossia l’adozione dello statuto standard, la nuova società a responsabilità limitata semplificata, anche conosciuta come srl a 1 euro può partire.

Srl semplificata: superamento dei 35 anni di età

Alcune questioni interpretative sorte in merito alla srl semplificata, necessitano ancora però di definizione. Tra queste la più spinosa concerne il destino della nuova srl a 1 euro, quando i soci sperino i 35 anni di età, il limite anagrafico consentito per la costituzione della stessa.

L’interpretazione del Comitato interregionale dei consigli notarili

A fornire indicazione questa volta è il Comitato interregionale dei consigli notarili del Triveneto. Sulla questione si sono formate varie interpretazioni come quella che prevede lo scioglimento della società, fino a quella sull’esclusione del socio, dalla trasformazione obbligatoria in srl ordinaria a quella in srl a capitale ridotto. Il Notariato del Triveneto ammette che la soluzione più verosimile è quella secondo cui la srl semplificata continua a poter operare anche dopo che uno o più soci abbiano superato il 35esimo anno di età.  Si ritiene quindi che la perdita da parte di uno, più o tutti i soci di srls dei requisiti di età previsti dal comma 1 dell’art. 2463-bis c.c. non comporta alcuna conseguenza giuridicamente rilevante, né tantomeno di integra una vicenda di esclusione del socio o una causa di scioglimento della società, e nemmeno produrre la perdita ex lege della qualifica di srl semplificata.

Ciò significa in sostanza che, se si superano i 35 anni di età, da parte di uno o più soci la srl semplificata continuerà ad operare nelle vesti di srl semplificata, salve eventuali modifiche dello statuto atte a modificare il tipo di società.

 

Sullo stesso argomento ti potrebbe interessare anche:

Srl semplificata: cosa succede se i soci superano i 35 anni

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Srl semplificata