Spesometro, prossima scadenza 22 aprile 2014. Ecco per chi

In scadenza l'invio della comunicazione per le operazioni rilevanti ai fini iVA sopra i 3600 euro per i soggetti che liquidano l'IVA trimestrale

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
In scadenza l'invio della comunicazione per le operazioni rilevanti ai fini iVA sopra i 3600 euro per i soggetti che liquidano l'IVA trimestrale

Altro appuntamento per lo spesometro, la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA per gli acquisti sopra i 3600 euro è quello del 22 aprile 2014.

 Spesometro, comunicazione operazioni IVA 3600 euro 

Giorno 10 aprile 2014 sono stati chiamati all’invio della comunicazione delle operazioni ai fini IVA, lo spesometro, commercianti, professionisti, aziende che liquidano l’imposta ogni mese e che dovevano inviare al Fisco le cessioni/prestazioni beni e servizi, gli acquisti fatti superiori a 3600 euro al fine di incrociare dati e scovare potenziali evasori fiscali

 Spesometro: scadenza 22 aprile 2014. Ecco per chi

Il 22 aprile 2014 è invece l’ultimo giorno utile per i soggetti che liquidano l’IVA trimestralmente, e con lo spesometro, devono effettuate la comunicazione dei dati relativi a tutte le operazione fatturate, a prescindere dall’importo, per ciascun cliente e fornitore, e quelli relativi alle singole operazioni non fatturate, da 3.600 euro in su (Iva compresa).  Per le operazioni per le quali non è previsto l’obbligo di emissione della fattura, la comunicazione va effettuata se l’importo non è inferiore a 3.600 euro, comprensivo di Iva. L’invio della comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA deve essere effettuato esclusivamente per via telematica utilizzando il prodotto software messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

 [fumettoforumright]

Potrebbe interessarti anche:

Spesometro 2014: tutto sulla comunicazione delle operazioni IVA sopra i 3600 euro

Spesometro, redditometro, riccometro: partono i controlli fiscali sui contribuenti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Spesometro

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.