Spese Reddito di Cittadinanza: si possono comprare biancheria e complementi d’arredo?

Biancheria, asciugami, lenzuoli e complementi d'arredo: si possono pagare con la carta del reddito di cittadinanza?

di , pubblicato il
Biancheria, asciugami, lenzuoli e complementi d'arredo: si possono pagare con la carta del reddito di cittadinanza?

“Buona sera! Vorrei sapere se è possibile acquistare con la carta reddito di cittadinanza tende o asciugamani per la casa”

Continuano ad arrivarci in redazione richieste di consulenza e chiarimenti sulle spese ammesse per chi paga con la carta del reddito di cittadinanza. Come di consueto, rispondiamo a quelle più emblematiche e di interesse generale, pubblicando la risposta, ad uso e consumo di tutti i lettori beneficiari del reddito di cittadinanza e che hanno lo stesso dubbio in merito all’utilizzo della carta.

Una nostra lettrice ci ha chiesto se il reddito di cittadinanza possa essere speso per comprare tende, biancheria, lenzuola e asciugamani per la casa. Queste voci non figurano nell’elenco delle spese vietate. Essendo ammesso l’uso della carta per elettrodomestici e mobili, appare più che lecito riconoscere la possibilità di utilizzare il sussidio anche per questo tipo di acquisti. E’ vero che non rientrano nell’ambito dei generi di primissima utilità, come cibo e farmaci, ma abbiamo già visto che la distinzione non è così netta e rigida sempre. L’elenco delle spese ammesse con il RdC è diventato più flessibile ammettendo anche voci come l’acquisto di smartphone.

Leggi anche:

Cameretta bambini: si può pagare con la carta del reddito di cittadinanza anche per il secondo figlio?

Si possono comprare gli occhiali da vista con il reddito di cittadinanza?

Come per tutti i beni, sono esclusi quelli considerati di lusso. Tra le voci vietate figura espressamente la pellicceria. Da escludere, quindi, seguendo questa posizione, tende di particolare pregio o magari lenzuola in seta. Se invece ci si riferisce alla comune biancheria da casa, lenzuola e asciugamani per uso quotidiano non si vede perché queste dovrebbero essere escluse.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , , ,