Fare soldi bevendo caffè di Starbucks è possibile?

Comprare casa, i giovani non possono permetterselo perché fanno troppi aperitivi? La ricetta di un milionario fa scoppiare la polemica

di , pubblicato il
Comprare casa, i giovani non possono permetterselo perché fanno troppi aperitivi? La ricetta di un milionario fa scoppiare la polemica

Non si potranno mai fare soldi (comprare casa e altri investimenti) se si spendono i soldi non appena si guadagnano. Aldilà della crisi economica e occupazionale la colpa è dei giovani che non sanno risparmiare e spendono troppo nel superfluo (anche se non potrebbero permetterselo).

A fare i conti in tasca e puntare il dito contro il millenials è Tim Gurner, 35 anni, magnate australiano che, intervistato in tv, ha raccontato di aver comprato la prima casa a 19 anni. “Quando stavo provando a comprare la mia prima casa non compravo avocado toast al costo di 19 dollari o quattro caffè a 4 dollari l’uno”. Per i giovani australiani quindi è Starbucks e l’ultimo ritrovato della moda, il toast all’avocado (che pare costi in media 20 dollari); per gli italiani il corrispondente potrebbe essere l’aperitivo (visto che è difficile immaginare di spendere 4-5 euro per un caffè). Ma il risultato finale non cambia: come possiamo comprare casa se non arriviamo mai a risparmiare e facciamo una vita al di sopra delle nostre possibilità senza rinunce nel quotidiano?

La generazione di Starbucks non può fare i soldi

Non è la prima volta che gli economisti accusano i giovani della generazione social di spendere troppi soldi per trendy food: qualche tempo fa un guru della finanza, David Bach, lanciò una calcolatrice ad hoc, chiamata “Latte Factor calculator”, per dimostrare quanto si potrebbe risparmiare se si rinunciasse all’abitudine giornaliera di comprare caffè e altre bevande nella famosa catena Starbucks.
Gurner incalza, rispondendo così indirettamente anche alle accuse di chi lo aveva definito un privilegiato che ha potuto crogiolarsi sul denaro risparmiato dal nonno: “le persone che possiedono delle case oggi hanno lavorato molto, molto duramente e hanno risparmiato ogni dollaro, hanno fatto tutto quello che potevano per il loro investimento”.

Potrebbe interessarti anche:

Diventare ricchi: Briatore esorta i giovani a fare gli idraulici?

I giovani vogliono lavorare nello spettacolo: ma il lavoro creativo ripaga?

Argomenti: ,