Sigarette: dal 20 maggio in vigore nuove regole

Dal 20 maggio in vigore le nuove regole per la vendita dei prodotti del tabacco. Ecco cosa cambierà per i pacchetti di sigarette.

di , pubblicato il
Dal 20 maggio in vigore le nuove regole per la vendita dei prodotti del tabacco. Ecco cosa cambierà per i pacchetti di sigarette.

Dal prossimo venerdì 20 maggio entreranno in vigore le nuove regole sui prodotti del tabacco riportate dalla direttiva UE del 2014. Molti i cambiamenti sul fattore estetico dei pacchetti delle sigarette e abolizione del pacchetto da 10.   Le regole sui prodotti del tabacco cambieranno per seguire la direttiva UE del 2014 che prevede un cambio radicale dei pacchetti di sigarette a cui il 25% degli europei, che sono la percentuale di fumatori, dovranno abituarsi.   La nuova normativa coinvolgerà un quarto della popolazione anche se solo 13 Stati (tra cui anche l’Italia) su 28 sono pronti al cambiamento.   Gli Stati Membri dell’Ue potranno vendere solo pacchetti contenenti minimo 20 sigarette, saranno quindi tolti dal commercio i pacchetti da 10, Anche la grafica del pacchetto sarà molto diversa con il logo della casa produttrice in basso e reso più piccolo mentre il 65% della superficie del pacchetto sarà coperto con immagini e scritte che mettono in guardia il fumatore sulle malattie che può causare il fumo.   Le regole cambiano anche per la vendita del tabacco, le cui confezioni non potranno contenere meno di 30 grammi. Dal 20 maggio, inoltre, spariranno dal commercio le sigarette aromatizzate. Non sono previsti periodi di transizioni ma la normativa permetterà la vendita dei vecchi pacchetti di sigarette per i prossimi 12 mesi.

Argomenti: , ,