CONTRATTI DI LOCAZIONE

Sfratto per morosità: tempi e costi

Liberare casa dagli inquilini morosi mediante sfratto è un diritto dei proprietari di casa? Non se costa 10 mila euro e richiede almeno un anno

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Liberare casa dagli inquilini morosi mediante sfratto è un diritto dei proprietari di casa? Non se costa 10 mila euro e richiede almeno un anno

Lo sfratto per morosità non è un iter facile e può richiedere un dispendio di tempo e soldi notevole per il proprietario di casa. All’importo dei canoni di locazione persi per le mensilità non corrisposte si aggiungono altre voci quali spese condominiali e tasse sui contratti di locazione in essere oltre alle spese legali per affrontare la causa.

Quanto costa sfrattare l’inquilino moroso e quali sono i tempi

A conti fatti l’ammanco può arrivare a 10 mila euro. Oltre all’aspetto economico occorre considerare i nervi d’acciaio dovuti ai tempi di attesa: bisogna mettere in conto almeno un anno prima di riuscire a rientrare in possesso dell’immobile. Questo il quadro descritto dall’Osservatorio “affitto assicurato”: una vera e propria odissea per i locatori di cui, a dire il vero, si parla poco (mentre ben più noto è il calvario che subiscono i conduttori vittime di affitti elevati o in nero). E’ senza dubbio giusto raccogliere le difficoltà degli inquilini morosi incolpevoli ma questa rappresenta l’altra faccia della medaglia di una realtà altrettanto diffusa e grave. Stando ai numeri del dossier per un affitto medio di 500 euro al mese, il danno economico viene stimato intorno ai 5 mila euro di mensilità non corrisposte più 1.200 euro di spese legali e 1.000 euro per eventuali danni o bollette e spese condominiali insolute. Questo nell’ipotesi più ottimistica in cui lo sfratto si concluda nel giro di un anno. Uno scenario purtroppo diffuso, colpa anche della crisi economica che ha fatto aumentare il numero degli inquilini morosi, e confermato dal numero di seconde case sfitte in Italia (circa 3 milioni).Mantenere una seconda casa, vista la pressione fiscale sugli immobili, è sempre più impegnativo: se anche affittarla è un rischio ecco che avere una casa oltre a quella di proprietà può diventare un lusso per pochi. Ecco quindi spiegato anche il numero di annunci per la vendita di case.    

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Contratti di locazione

I commenti sono chiusi.