Settori vitivinicolo e olivicolo: firmati i decreti di sostegno

I settori vitivinicolo e olivicolo sono anch’essi tra quelli fortemente colpiti dalla crisi economica derivante dalla pandemia Covid-19

di , pubblicato il
Settori vitivinicolo e olivicolo: firmati i decreti di sostegno

Sono tre i decreti firmati dal Ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, destinati a sostegno dei settori olivicolo e vitivinicolo.

In dettaglio, due dei provvedimenti sono destinati al settore vitivinicolo e l’altro decreto, invece, a quello olivicolo.

Misure di sostegno al settore vitivinicolo

I due decreti del settore vitivinicolo, contengono misure destinate all’intero comparto (ed in particolare l’export), anch’esso fortemente colpito dalla crisi economica derivante dall’epidemia Covid-19.

Come si legge nel comunicato stampa pubblicato sul sito istituzionale del Ministero della Politiche Agricole, si proroga di due mesi la tempistica di esecuzione dei programmi di promozione nei Paesi terzi dei prodotti vitivinicoli italiani, per l’annualità 2020/2021

per  favorire la maggiore spesa possibile del sostegno previsto dalla misura Promozione nei Paesi terzi dell’OCM Vino e incoraggiare le dinamiche di riequilibrio dei mercati legati a tale settore, anche considerando  l’evoluzione della situazione epidemiologica, dovuta alla pandemia da COVID-19, nei mercati dei Paesi terzi e sul territorio nazionale, nonché le conseguenze che le misure di contenimento sulla sua diffusione hanno avuto e continuano ad avere sul settore vitivinicolo e sugli scambi commerciali tra Europa e Paesi terzi.

Inoltre, si dà attuazione ad alcune disposizioni comunitarie recentemente adottate per fronteggiare il perdurare della crisi derivante dalla pandemia e presenta una serie di proroghe di adempimenti a carico dei produttori vitivinicoli di imminente scadenza.

Attendiamo di conoscere il testo ufficiale dei decreti per dare info dettagliate sulle misure contenute.

Potrebbe anche interessarti:

Argomenti: ,