Servizi telematici catastali e ipotecari dell’Agenzia delle Entrate. La parola passa ai cittadini

Servizi catastali e ipotecari online: l’indagine di “customer satisfaction” dell’Agenzia delle Entrate.

di , pubblicato il
Servizi catastali e ipotecari online: l’indagine di “customer satisfaction” dell’Agenzia delle Entrate.

Al via una nuova indagine di “customer satisfaction” dell’Agenzia delle Entrate.

I servizi telematici catastali e ipotecari potranno essere valutati e votati dai cittadini che li utilizzano. Il parere degli utenti permetterà così di misurare il livello di soddisfazione sul funzionamento dei servizi telematici catastali e ipotecari offerti dalle Entrate, in modo da renderli sempre più efficienti e user friendly.

Questo è quanto stato reso noto dall’Agenzia delle Entrate, attraverso il comunicato stampa del 27 ottobre 2020

La rilevazione, sostanzialmente, riguarderà:

  1. i servizi di trasmissione telematica degli atti di aggiornamento catastale, cartografico e di pubblicità immobiliare attraverso la piattaforma telematica SISTER;
  2. i servizi di consultazione telematica catastale e di pubblicità immobiliare sia per gli utenti convenzionati attraverso la piattaforma SISTER sia ad accesso libero attraverso i servizi resi disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate (Visura catastale telematica, Ispezione ipotecaria telematica, Consultazione Rendite) o nell’ambito del servizio Fisconline/Entratel (Consultazione personale online, Risultanze catastali);
  3. il servizio telematico di correzione dei dati catastali Contact Center Catasto.

Campione dell’indagine e la tutela della privacy

L’Agenzia, secondo quanto di legge nel comunicato, già da diversi anni, ha messo in campo una serie di attività per conoscere il punto di vista dell’utente e individuare le aree di potenziamento dei servizi forniti.

L’indagine di customer satisfaction sarà effettuata solamente del periodo ottobre-novembre.

Ovviamente, la partecipazione all’indagine è facoltativa e l’elaborazione delle risposte avverrà a cura di una società specializzata nel rispetto della normativa in materia di riservatezza e protezione dei dati personali.

I risultati della ricerca saranno successivamente pubblicati sul sito dell’Agenzia, nella sezione “Carta dei servizi e sistema di ascolto”.

Articoli Correlati

Mercato degli immobili all’asta: calo del 65% da luglio a settembre, il mese in corso fa ben sperare

Online le quotazioni immobiliari relative al primo semestre 2020.

 

Argomenti: ,