Scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate

Prima che sia troppo tardi, scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate. Perché sulla misura, per il 2022, si addensano nubi nere. Vediamo perché.

di , pubblicato il
Scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate

Prima che sia troppo tardi, scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate. Perché sulla misura, per il 2022, si addensano davvero nubi nere. Tra le intenzioni del Governo italiano, infatti, c’è quella di non prorogare il bonus facciate. Che quindi potrebbe andare a scadenza il 31 dicembre del 2021.

Quindi, è meglio che scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate. Che consiste in una detrazione fiscale che è pari a ben il 90% sui costi ammissibili. Senza limiti massimi di spesa. E nemmeno senza limiti massimi previsti per la detrazione fiscale. Una detrazione che deve essere poi ripartita, in dichiarazione dei redditi, in 10 rate annuali di pari importo.

Scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate

Scopri allora se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate. Ma proprio i tempi sono ristretti. In quanto, senza la proroga, la misura è valida per le spese sostenute entro e non oltre l’anno 2021. Con i lavori incentivati che, inoltre, non devono riguardare le facciate interne. Ovverosia quelle che non sono visibili sulla strada. E nemmeno le facciate di edifici che non sono visibili da suolo ad uso pubblico.

Detto questo, con il bonus facciate si possono rendere gli edifici più belli anche per i lavori di semplice pulitura e tinteggiatura. Scopri se sei ancora in tempo per usufruire del bonus facciate, quindi. Anche perché sull’immobile che è oggetto di intervento basta essere in possesso di un qualsiasi titolo valido. In più, tutti i contribuenti possono sfruttare il bonus. Ovverosia, non solo le persone fisiche, ma anche i soggetti passivi IRES residenti ed anche non residenti in Italia.

Quando la detrazione 90% bonus facciate, invece, non spetta?

L’unica esclusione al riguardo interessa solo chi, in via esclusiva, possiede redditi che risultano essere assoggettati a tassazione separata oppure a imposta sostitutiva. In tal caso, infatti, la detrazione al 90% che è rappresentata dal bonus facciate non spetta.

Argomenti: ,