Sciopero trasporti aerei 21 aprile 2017: protesta differita

Differito lo sciopero del 21 aprile 2017 dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Patrizia Del Pidio

sciopero aerei

Differiti tutti gli scioperi del comparto aereo proclamati per il 21 aprile 2017. Ad annunciarlo una nota del ministero che precisa che il provvedimento si è reso necessario per evitare “pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito”. I voli, quindi, nella giornata di venerdì 21 aprile saranno regolari. A differire gli scioperi un’ordinanza del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio che precisa che ad essere differiti sono gli scioperi:

  • sciopero del personale non dirigente dipendente della Società Enav, di 8 ore, dalle 10 alle ore 18 proclamato dall’organizzazione Sindacale Fata Cisal;
  • lo sciopero del personale in servizio presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino e dipendente delle Società Aviation Services, Aviapartner Handling, WFS Ground Handling, Consulta, GH Aircraft Cleaning Services, LP Industrial, On Board Catering, AYS, Full Cleaning, AC95 SP di 8 ore dalle 10 alle 18, proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo;
  • lo sciopero del personale dipendente della Società Enav in servizio presso l’ACC di Padova di 4 ore, dalle 13 alle 17, proclamato dalla R.S.A. Padova ACC Unica;
  • lo sciopero generale dei lavoratori del comparto aereo, aeroportuale ed indotto degli aeroporti di 8 ore dalle ore 10.00 alle ore 18.00, proclamato dall’organizzazione Sindacale Cub, con adesione dell’organizzazione sindacale Cub Trasporti;
  • lo sciopero del personale in servizio presso l’Aeroporto di Roma Ciampino e dipendente della Società Aviation Services, per il giorno 21 aprile 2017, durata 4 ore, dalle 12 alle 16 proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo;
  • lo sciopero del personale navigante della Società Meridiana Fly per il giorno 21 aprile 2017, durata 4 ore, dalle 12 alle 16 – proclamato dall’organizzazione sindacale Apm;
  • lo sciopero del personale navigante (piloti e assistenti di volo ) dipendente della società Alitalia SAI per il giorno 21 aprile 2017, durata 8 ore dalle 10.01 alle 17.59 , proclamato dall’organizzazione sindacale Confael Assovolo Trasporto Aereo;
  • lo sciopero del personale dipendente del Gruppo Alitalia, durata 8 ore, dalle 10 alle 18, proclamato dall’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato.

Argomenti:   Scioperi 2017

Commenta la notizia




SULLO STESSO TEMA

Send this to friend