Sciopero scuola 7 ottobre 2016: attenzione anche a treni, trasporto pubblico e scuola, tutte le info sulla protesta

Per venerdì 7 ottobre è previsto uno sciopero che coinvolgerà, oltre al trasporto pubblico, anche la scuola. Vediamo i dettagli della protesta.

di , pubblicato il
Per venerdì 7 ottobre è previsto uno sciopero che coinvolgerà, oltre al trasporto pubblico, anche la scuola. Vediamo i dettagli della protesta.

Lo sciopero generale del 7 ottobre non riguarderà soltanto il trasporto pubblico ma anche la scuola. Vediamo, quindi, nel dettaglio quali sono le proteste previste per tale date e quali settori interesseranno.

Sciopero trasporti pubblici 7 ottobre 2016

Per il giorno 7 ottobre sono preciste oltre ad uno stop nel settore ferroviario  anche una portesta che coinvolgerà il trasporto pubblico locale.

Per quel che riguarda il settore ferroviario in tutte le province del Veneto si fermerà il personale di produzione, vendita e manutenzione della società Trenitalia con una protesta di 8 ore, dalle ore 9,00 alle ore 16,59.

Per quel che riguarda, invece, il trasporto locale in Piemonte, ed in particolare Torino e provincia, è stato proclamato uno sciopero del personale appalti TPL con uno stop di 8 ore, dalle ore 22,00 del 7 alle ore 6,00 del giorno successivo.

Disagi nel trasporto pubblico locale anche in Veneto dove si fermerà per 4 ore il personale della Società SVT di Vicenza dalle ore 17,30 alle ore 21,30.

Sciopero scuola 7 ottobre

Per quel che riguarda il settore dell’istruzione, invece, lo sciopero interesserà gli studenti che scendono in piazza con diversi cortei nelle maggiori città italiane per contestare le incertezze che il sistema scolastico lascia nel loro futuro. I ragazzi protestano anche contro l’abbandono scolastico e agli universitari si uniranno nelle varie manifestazioni anche gli studenti delle scuole superiori.

Gli studenti, da quello che dichiara il coordinatore nazionale della Rete degli Studenti, hanno smesso di credere che sia proprio dalla scuola che si inizia a costruire il proprio futuro.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,