Sciopero dei trasporti, calendario agosto e settembre 2018: ancora stop per treni, aerei e mezzi

Agosto tranquillo ma a settembre si riparte con gli scioperi dei trasporti pubblici.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Agosto tranquillo ma a settembre si riparte con gli scioperi dei trasporti pubblici.

Nel bel pieno delle vacanze estive, gli scioperi dei trasporti non vanno del tutto in ferie. Passati i giorni neri di luglio, fin troppo caotici a causa degli stop forzati di treni e aerei, agosto sarà un mese relativamente tranquillo ma a settembre si riparte con le serrate di mezzi pubblici, aerei e treni.

Calendario sciopero trasporti agosto

Gli scioperi dei trasporti di agosto saranno praticamente nulli se non consideriamo quello previsto il giorno 15 per il settore aereo. Il giorno di Ferragosto si fermeranno infatti i dipendenti della società Techno Sky a Linate e a livello nazionale per 24 ore ma non dovrebbero esserci disagi per i voli. Il 23 agosto è invece previsto uno stop del settore trasporto merci di 8 ore.

Calendario settembre, si fermano treni e aerei

Gli scioperi di settembre inizieranno esattamente il 6 con lo stop del settore ferroviario, a scioperare i dipendenti della Società Mercitalia del Friuli Venezia Giulia. Il 7 settembre si fermeranno i dipendenti di Italo Treno NTV, si tratta di uno sciopero di 8 ore dalle 9 alle ore 17. Lo stesso giorno è previsto uno sciopero del personale Anm di Napoli per 4 ore dalle ore 9 alle ore 13. Il 10 e 11 settembre incrocerà le braccia il personale aereo. Si parte con lo stop del personale Air Italy di 24 ore mentre l’11 tocca al personale Enav di Alghero. Il 17 settembre è invece previsto uno sciopero per i trasporti di Roma (Atac e Tpl) e dei mezzi pubblici Seta a Modena, Reggio Emilia e Piacenza. Ancora caos treni il 20 settembre con lo sciopero a Milano del costumer care e vendita diretta di Trenitalia per 8 ore dalle 9 alle 17.

Il giorno dopo, invece, si fermeranno i dipendenti RFI mentre il 23 settembre è indetto uno sciopero del personale Trenord. Per i mezzi pubblici locali è previsto uno stop il 21 settembre per GTT di Torino mentre il 28 settembre a scioperare sarà Eav di Napoli e Anm. il 25 ottobre infine è stato proclamato un grande sciopero di 24 ore da CUB/SGB/SI-COBAS/USI-AIT/SLAI-COBAS che coinvolgerà il settore ferroviario.

Leggi anche: Sciopero aerei e treni luglio 2018, calendario: stop anche di Ryanair il 25, partenze a rischio

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Scioperi, Scioperi 2018