Sciopero 22 giugno 2018: venerdì nero per i trasporti, ecco dove ed orari

Ecco le città in cui è stato confermato lo sciopero dei trasporti di venerdì 22 giugno 2018: orari e modalità.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Ecco le città in cui è stato confermato lo sciopero dei trasporti di venerdì 22 giugno 2018: orari e modalità.

Confermato lo sciopero dei trasporti per venerdì 22 giugno 2018, sia a Napoli che a Torino. Di seguito l’aggiornamento su orari e modalità di partecipazione allo sciopero.

Trasporti a Napoli, venerdì 22 giugno giornata nera: si sovrappongono due scioperi

Giornata difficile quella che si prospetta per il prossimo venerdì, 22 giugno 2018, per i trasporti di Napoli. Si sovrappongono due scioperi: da un lato quello delle sigle sindacali Faisa Cisal e Ugl confermato per 24 ore, dall’altro quello indetto da FAISA CISAL – UGL – ORSA – FAISA CONFAIL e USB che durerà 4 ore, dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Il primo riguarda gli impianti funicolari di Chiaia Centrale, Montesanto e Mergellina.

Per la linea 1 metropolitana l’ultima corsa garantita da Piscinola è quella delle ore 10.26 e da Garibaldi alle ore 10.30. Il servizio riprenderà regolarmente nel pomeriggio con prima corsa da Piscinola alle ore 15.14 e da Garibaldi alle ore 15.54.

Sciopero Torino venerdì 22 giugno: info e orari della protesta

A Torino è stato confermato lo sciopero del trasporto pubblico locale, indetto dalle Organizzazioni territoriali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, per le questioni legate al Piano Industriale di GTT.
Saranno in ogni caso garantite fasce di garanzia. Lo sciopero infatti si svolgerà secondo le seguenti modalità e orari:
• Servizio Urbano-Suburbano, Extraurbano e Metropolitana: dalle ore 18.00 alle ore 22.00
• Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – To – aeroporto – Ceres): dalle ore 18.00 fino a fine turno.

Leggi anche: sciopero benzinai 26 giugno, info e orari: chi aderisce

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Scioperi, Scioperi 2018

I commenti sono chiusi.