Sciopero 11 aprile 2016: trasporti e città coinvolte

Quali sono le città coinvolte e i mezzi di trasporto pubblico interessati dallo sciopero dell'11 aprile 2016?

di , pubblicato il
Quali sono le città coinvolte e i mezzi di trasporto pubblico interessati dallo sciopero dell'11 aprile 2016?

Anche per la giornata di oggi, 11 aprile 2016, sono previsti scioperi e agitazioni nel settore trasporti. Era stato previsto, inizialmente anche uno sciopero dei carburanti, revocato però all’ultimo momento.   Nel settore trasporti gli scioperi previsti sono tutti a livello locale anche se, nelle singole città potrebbe causare non poco scompiglio.   L’azienda Seta Spa prevede uno sciopero del personale viaggiante per quel che riguarda la tratta urbana di Modena con i seguenti orari:dalle ore 00,01 alle ore 6,29, dalle ore 8,31 alle ore 11,59 ed infine dalle ore 16,01 alle ore 24,00. Per quel che riguarda, invece, la tratta extraurbana gli orari sono simili: dalle ore 00,01 alle ore 5,59, dalle ore 8,31 alle ore 12,29 ed infine dalle ore 16,01 alle ore 24,00. Lo sciopero, proclamato lo scorso 15 marzo è stato indetto dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Fna, Faisa-Cisal.   Altra giornata di disagi, sempre per lo sciopero di oggi, è prevista a Cosenza dove la Fata Autolinee Srl vedrà i propri dipendenti incrociare le braccia dalle ore 8,00 alle ore 17,00, sempre rispettando, però, le fasce di garanzia dei servizi minimi.   Sciopero del servizio di trasporto marittimo, invece, a Napoli, dove la Caremar vedrà il proprio personale incrociare le braccia per l’intera giornata per uno sciopero indetto dall’Orsa-Settore Marittimo lo scorso 31 marzo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.