SCADENZE FISCALI

Scadenze fiscali mese di aprile 2017: spesometro, 730 e rottamazione cartelle Equitalia

Scadenze fiscali aprile 2017: quali gli appuntamenti del mese per i contribuenti?

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Scadenze fiscali aprile 2017: quali gli appuntamenti del mese per i contribuenti?

Il calendario fiscale del mese di aprile è denso di scadenze per i contribuenti. Di seguito i più importanti adempimenti e le relative date da segnare in rosso sul calendario. Vediamo quali sono in ordine.

Spesometro, 730 e Unico: scadenze aprile 2017

Il mese che sta per entrare, dal punto di vista fiscale, sarà quello di dichiarazione dello ‘spesometro’ relativo all’anno di imposta 2016. I termini scadono, rispettivamente, il 10 aprile per i contribuenti Iva a cadenza mensile e il 20 aprile per quelli trimestrali (restano esonerati gli enti pubblici).

Ricordiamo che, in virtù delle nuove regole per lo spesometro, per i prossimi periodi di imposta, cambiano anche le scadenze.

Le prossima saranno:

  • I semestre: 16 settembre 2017;
  • II semestre: 28 febbraio 2018.

A partire dal prossimo anno le scadenze per la trasmissione dai dati ai fini del nuovo spesometro diventano quattro:

  • I trimestre: 31 maggio;
  • II trimestre: 16 settembre;
  • III trimestre: 30 novembre;
  • IV trimestre: ultimo giorno del mese di febbraio dell’anno successivo.

Rottamazione cartelle Equitalia: proroga al 21 aprile?

E’ invece slittato al 21 aprile 2017 il termine per la domanda di rottamazione delle cartelle Equitalia.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

Scadenze fiscali

I commenti sono chiusi.