Scadenza 770 2013, confermata la proroga a settembre

E' stato il viceministro Caserio nel corso di un question time alla Camera a confermare la proroga al 20 settembre e non oltre della scadenza 770 2013

di , pubblicato il
E' stato il viceministro Caserio nel corso di un question time alla Camera a confermare la proroga al 20 settembre e non oltre della scadenza 770 2013

Scadenza modello 770 2013 ferma al 20 settembre prossimo secondo quando disposto da un decreto prima e da una risposta dell’Agenzia delle entrate durante un question time tenutosi ieri alla Camera.

 Scadenza 770 2013: proroga al 20 settembre

 Il DPCM 24 luglio 2013, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 176 del 2013 ha prorogato la scadenza 770 2013 al 20 settembre prossimo. I sostituti di imposta hanno così più tempo per inviare la dichiarazione 770 2013. Una proroga questa che tiene conto delle generali esigenze manifestate dalle aziende e dai professionisti, è prevista con un DPCM del 24.07.2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 176 del 29 luglio 2013. (Si rinvia al nostro articolo Mod 770 2013, proroga al 20 settembre).

 Scadenza 770 2013: il question time

Resta fissato al 20 settembre il termine per la presentazione in via telematica della dichiarazione 770 2013, secondo quanto confermato dall’Agenzia delle entrate tramite il viceministro dell’economia e delle finanze Luigi Casero, durante il question time che si è svolto in commissione finanze alla Camera. Nell’interrogazione parlamentare in oggetto si chiedeva al Governo di far slittare la scadenza 770 dal 20 al 30 settembre 2013, per dare la possibilità di lavorare a una riorganizzazione delle scadenze per gli adempimenti nei confronti del Fisco. Secco no è arrivato dall’Agenzia delle entrate che tramite il viceministro Caserio ha sancito che il termine del 20 settembre è stato fissato al preciso scopo di evitare che nella data del 30 settembre confluissero sia la dichiarazione del 770 sia la presentazione del modello Unico 2013 per la dichiarazione dei redditi. “Un’eventuale revisione del termine in questione debba essere valutato nel quadro di un più ampio schema di rivisitazione dei termini di scadenza degli adempimenti dichiarativi e di comunicazione dei dati” – ha detto il viceministro.

 [fumettoforumright]

Potrebbe interessarti anche:

770 2013: semplificato o ordinario, ecco i modelli e le istruzioni

Argomenti: