Sanatoria immigrati 2012: l’ultima possibilità per la regolarizzazione

Sanatoria stranieri 2012 come ultima chance per mettersi in regola. Non ce ne saranno altre. Parola del Ministro Riccardi

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Sanatoria stranieri 2012 come ultima chance per mettersi in regola. Non ce ne saranno altre. Parola del Ministro Riccardi
Altri 15 giorni per presentare le istanze. I datori ne approfittino visto che potrebbe essere l’ultima sanatoria

Sanatoria immigrati 2012 in corso. Mancano ancora due settimane alla scadenza del termine per presentare l’istanza di accesso alla sanatoria stranieri che porterà alla regolarizzazione dei lavoratori immigrati e il Ministro Riccardi avverte che sarà l’ultima possibilità concessa per la regolarizzazione dei lavoratori stranieri.

 Sanatoria stranieri 2012

La nuova sanatoria stranieri 2012 prevede che i datori di lavoro italiani (o cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea o anche stranieri in possesso di regolare titolo di soggiorno), possano sanare le posizioni irregolari dei loro dipendenti attraverso la presentazione di una dichiarazione di emersione che dovrà essere effettuata presso lo Sportello unico per l’immigrazione dal 15 settembre al 15 ottobre 2012, pagando un contributo forfettario di 1000 euro all’Agenzia delle entrate. A tal proposito si vedano i nostri articoli Sanatoria stranieri 2012.Come versare il contributo di 1000 euro, Sanatoria immigrati 2012.On line la domanda di accesso alla regolarizzazione).

 Sanatoria immigrati: l’ultima chance

Il ministro della Cooperazione internazionale Andrea Riccardi, presente a Milano per il Forum della Cooperazione Internazionale, avverte i datori di lavoro interessati a fare in fretta visto che questa sarà l’ultima sanatoria concessa per mettere in regola i lavoratori stranieri. “Abbiamo dato agli italiani questa finestra di un mese” – ha detto il Ministro – “ Abbiamo fatto una campagna di informazione. È un’opportunità: se vogliono utilizzarla, possono farlo per altri 15 giorni”. “Sono convinto” – continua Riccardi – “che è un’occasione che non si ripeterà. Quella in corso potrebbe, dunque, essere l’ultima sanatoria immigrati 2012.

L’ultima sanatoria immigrati

Sembra categorico il Ministro e come biasimarlo considerando che poche sono state finora le istanze presentate. Forse le poche richieste sono dovute ai problemi sorti e ancora non definiti, come quello riguardante i documenti necessaria a provare la presenza dello straniero in Italia. Il Prefetto Morcone afferma a tal proposito parla di biglietti di viaggio su Trenitalia ma anche gli abbonamenti sui mezzi pubblici come documenti validi attestanti la presenza in Italia dello straniero.

 

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti anche:

Sanatoria stranieri 2012 al via. Da oggi si può pagare il contributo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro e Contratti