Saldo Iva 2013, entro oggi il versamento

In scadenza oggi il termine di versamento del saldo Iva 2013, altrimenti si applicheranno sanzioni amministrative e penali

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
In scadenza oggi il termine di versamento del saldo  Iva 2013, altrimenti si applicheranno sanzioni amministrative e penali

 Saldo Iva. In scadenza oggi, 18 marzo 2013, il termine per il versamento del saldo annuale 2013.

 Saldo Iva 2013

 Oggi sono chiamati alla cassa quei contribuenti soggetti a Iva che presentano la  dichiarazione annuale Iva devono effettuare, entro il 16 marzo che essendo di sabato  è slittato ad oggi, 18 marzo 2013, il versamento dell’imposta dovuta in base alla dichiarazione presentata. Il versamento del saldo Iva deve essere effettuato utilizzando il modello F24 Iva (si rinvia al nostro articolo F24 Iva, ecco come versare il saldo annuale) esclusivamente in modalità telematica, ma sempre che l’importo dovuto superi euro 10,33.

Le sanzioni in caso di mancato versamento

Le violazioni alle norme in materia di versamento dell’Iva possono determinare l’applicazione di sanzioni sia di natura amministrativa sia penale. In caso di mancato o insufficiente versamento dell’Iva è dovuta la sanzione amministrativa pari al 30% dell’importo non versato. E’ punito con la reclusione da sei mesi a due anni l’omesso versamento dell’Iva dovuta sulla base della dichiarazione annuale, sempre che l’ammontare superi l’importo di 50.000 euro per ciascun periodo d’imposta. Per la consumazione del reato non è sufficiente un qualsiasi ritardo nel versamento rispetto alle scadenze previste, ma occorre che l’omissione del versamento dell’imposta dovuta in base alla dichiarazione si protragga fino al 27 dicembre dell’anno successivo al periodo di imposta di riferimento.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tasse e Tributi