Riscossione multe stradali in calo. Tutta colpa della crisi?

Crisi economica, tasse auto e caos legislativo pesano sul calo della riscossione delle multe stradali per i comuni

di , pubblicato il

 Riscossione multe stradali in netto calo nel 2011 e il trend si confermerà, con ogni probabilità, anche nel 2012 e 2013.

Riscossione multe stradali: il calo

Da sempre i Comuni si sono affidati alla riscossione delle multe stradali e contravvenzioni inflitte agli automobilisti per recuperare introiti e rimpinzare le vuote casse comunali che risentono della pesante crisi economica. Ma un dato emerso nelle ultime ore, preoccupa gli amministratori locali. Gli incassi delle multe stradali sono in netta diminuzione rispetto agli anni passati. 1,47 miliardi di euro, circa il 6 per cento in meno di introiti derivanti dalle multe stradali, registrato nel 2011.

Cosa significa questo calo?

Sicuramente dietro questo calo, c’è lo spettro della crisi economica che ha “costretto” molti italiani a lasciare l’auto in garage e rivolgersi ai mezzi pubblici per i loro spostamenti o a mezzi ancora più economici, come le biciclette. Il fisco pesa molto sulle 4 ruote, tra rincaro carburante, polizza Rc auto, bollo e superbollo, mantenere un automobile diventa sempre più oneroso. A pesare anche su questo calo è il caos normativo sulla riscossione che si è venuto a creare negli ultimi tempi, fino alla proroga dell’affidamento ad Equitalia fino al 31 dicembre 2013.  Nuoro, Brindisi, Teramo e Salerno, sono le città dove la riscossione delle multe stradali, nel giro di 12 mesi, si è dimezzata, passando per Rovigo, dove il calo nella riscossione segna il 12, 6 per cento. Primato per Firenze, dove invece le multe ancora assicurano all’amministrazione il recupero di buona parte di gettito.

Il Governo si è comunque dimostrato attento al capitolo della riscossione delle multe e qualche giorno fa il ministro dei trasporti, Maurizio Lupi, ha riproposto lo sconto del 30% sulle contravvenzione pagate immediatamente e con il bancomat o moneta tracciabile ( si veda il nostro articolo  Multe stradali, sconto del 30% a chi le paga subito).

Argomenti: