Riparazione auto costosa: si può pagare con la carta del Reddito di Cittadinanza?

Riparazione auto: anche quando il preventivo del meccanico è costoso si può pagare con la carta del reddito di cittadinanza?

di , pubblicato il
bonus-meccanico-500-euro
Per quanto concerne le spese auto, abbiamo già visto in un articolo precedente, che appare possibile usare la carta del Reddito di Cittadinanza dal meccanico mentre non è possibile pagare con il sussidio l’assicurazione RCA auto.
Il signor Alfredo, sempre restando in questo ambito, ci chiede una cosa un po’ più specifica. Di seguito il suo caso:
Siccome  dovrei fare una riparazione costosa sul cambio automatico della mia auto posso usare la carta reddito di cittadinanza? Da premettere che il guasto può causare  un pericolo, per  me e altri, o al limite rimanere a piedi. Dunque rientra nella manutenzione della sicurezza auto.
Quali sono gli interventi di manutenzione auto la cui spesa è ammessa con la card del Reddito di Cittadinanza? La selezione avviene in base al tipo di riparazione oppure c’è un tetto massimo di spesa oltre il quale non si possono effettuare transazioni con la carta?

Manutenzione auto e interventi di riparazione per la sicurezza: si può pagare con la card del RdC?

Posto che il possesso di una macchina, salvo veicoli di lusso o di grossa cilindrata, non è ostativo al riconoscimento del Reddito di Cittadinanza, si può dedurre che il Fisco non considera l’auto come un bene di lusso. Oggigiorno si fa in effetti fatica in molti casi a non pensare all’automobile come ad un bene primario per le esigenze quotidiane della famiglia. Per lo stesso motivo abbiamo già visto che non è esclusa a priori la possibilità di usare la card del RdC per pagare il meccanico o per mettere benzina.
Dalla email però non abbiamo molti riferimenti per comprendere con maggiore precisione di che tipo di riparazione auto si tratti e che cosa giustifichi il preventivo del meccanico alto.
Non esistono ufficialmente tetti di spesa massimi, tuttavia se il costo elevato si deve al prezzo dei pezzi di ricambio auto perché si tratta di un marchio di un certo valore, la spesa potrebbe apparire sospetta. Il ragionamento di base è che la spesa per la riparazione, sebbene alta, non sia paragonabile a quello che costerebbe comprare un’utilitaria.
Detto questo non ci sembra di dover negare a priori l’uso della carta del RdC per pagare il meccanico.
Argomenti: ,