Rimborso pensione: importi e aumenti da agosto

A quanto ammonterà il rimborso delle pensioni previsto per il mese di agosto? E gli aumenti delle pensioni per lo stesso mese?

di , pubblicato il
A quanto ammonterà il rimborso delle pensioni previsto per il mese di agosto? E gli aumenti delle pensioni per lo stesso mese?

Questa settimana inizia l’iter al Senato per l’approvazione del decreto legge che porterà alle rivalutazioni delle pensioni. Il provvedimento ha già ricevuto il via libera da parte della camera e deve essere convertito in legge entro il 20 luglio. Il passaggio al senato del decreto non dovrebbe riservare grandi sorprese e si dovrebbe confermare quanto previsto dal governo.   Le rivalutazioni delle pensioni per il biennio 2012-2013 sarà del 40% per i trattamenti entro le 4 volte il minimo, del 20% per i trattamenti tra 4 e 5 volte e il 10% per i trattamenti tra 5 e 6 volte il minimo. Ma a quanto ammonteranno i rimborsi pervisti per il mese di agosto dopo la sentenza della Corte di Cassazione che ha giudicato incostituzionali i blocchi delle rivalutazioni? Vediamo nel dettaglio per ogni importo quale darà il rimborso previsto per il 1 agosto:

  • Per assegni fino a 1400 euro non è previsto rimborso
  • Per assegni di 1500 euro 796 euro di rimborso
  • Per assegni di 1600 euro 849 euro di rimborso
  • Per assegni di 1700 euro 902 euro di rimborso
  • Per assegni di 1800 euro 955 euro di rimborso
  • Per assegni di 1900 euro 503 euro di rimborso
  • Per assegni di 2000 euro 530 euro di rimborso
  • Per assegni di 2100 euro 556 euro di rimborso
  • Per assegni di 2200 euro 583 euro di rimborso
  • Per assegni di 2300 euro 610 euro di rimborso
  • Per assegni di 2400 euro 317 euro di rimborso
  • Per assegni di 2500 euro 330 euro di rimborso
  • Per assegni di 2600 euro 343 euro di rimborso
  • Per assegni di 2700 euro 357 euro di rimborso
  • Per assegni di 2800 euro 370 euro di rimborso.
  • Per assegni di 2900 euro in su non è previsto rimborso.

 

Rivalutazioni pensioni 1 agosto 2015 e 1 agosto 2016

A partire dal 1 agosto 2015 sono previsti anche aumenti dell’assegno pensionistico,, così come avverrà il 1 agosto 2016. Vediamo di quanto dovrebbe aumentare l’assegno quest’anno e il prossimo anno.

  • Per assegni fino a 1400 euro non è previsto aumento né per il 2015 né per il 2016
  • Per assegni di 1500 euro 6,90 euro di aumento nel 2015 e 17,40 nel 2016
  • Per assegni di 1600 euro 7,40 euro di aumento nel 2015 e 18,60 nel 2016
  • Per assegni di 1700 euro 7,86 di aumento nel 2015 e 19,70 nel 2016
  • Per assegni di 1800 euro 8,30 euro di aumento nel 2015 e 20,91 nel 2016
  • Per assegni di 1900 euro 4,40 euro di aumento nel 2015 e 11,00 euro nel 2016
  • Per assegni di 2000 euro 4,60 euro di aumento nel 2015 e 11,50 euro di aumento nel 2016
  • Per assegni di 2100 euro 4,80 euro di aumento nel 2015 e 12,10 euro di aumento nel 2016
  • Per assegni di 2200 euro 5,00 euro di aumento nel 2015 e 12,70 euro di aumento nel 2016
  • Per assegni di 2300 euro 5,30 euro di aumento nel 2015 e 13,30 euro nel 2016
  • Per assegni di 2400 euro 2,75 euro di aumento nel 2015 e 6,90 euro nel 2016
  • Per assegni di 2500 euro 2,90 euro di aumento nel 2015 e 7,20 euro nel 2016
  • Per assegni di 2600 euro 3,00 euro di aumento nel 2015 e 7,48 euro nel 2016
  • Per assegni di 2700 euro 3,10 euro di aumento nel 2015 e 7,77 euro nel 2016
  • Per assegni di 2800 euro 3,21 euro di aumento nel 2015 e 8,05 euro nel 2016
  • Per assegni di 2900 euro non è previsto aumento né per il 2015 né per il 2016
.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: