Rimborsi Super Cashback: in caso di pari merito a chi spetta il premio?

Una classifica del super cashback ancora non c'è. In attesa di conoscerla, facciamo un'ipotesi. In caso di pari merito in classifica cosa accadrebbe?

di , pubblicato il
Una classifica del super cashback ancora non c'è.
In attesa di conoscerla, facciamo un'ipotesi. 
In caso di pari merito in classifica cosa accadrebbe?

Il Piano Italia Cashless è stato sospeso dal decreto Fisco e Lavoro per 6 mesi, dal 1° luglio al 31 dicembre 2021. In teoria, da gennaio 2022 dovrebbe ripartire. A chi spetterebbe il premio di 1.500 euro in caso di pari merito nella classifica super cashback?

A contendersi la super vincita sono i primi 100mila cittadini registrati al programma. Bisogna effettuare il maggior numero di pagamenti tracciabili per scalare la classifica.

I beneficiari del super cashback, ricordiamolo, sono cittadini maggiorenni, residenti in Italia.

Classifica Super Cashback: in caso di pari merito a chi spetterebbe il premio?

Una classifica del super cashback ancora non c’è.

In attesa di conoscerla, facciamo un’ipotesi.

In caso di pari merito in classifica cosa accadrebbe?

La Consap, che gestisce pagamenti e reclami, come si regolerebbe con l’erogazione dei premi se 2 o più persone occupassero lo stesso posto in classifica?

Troviamo la risposta alla domanda nel regolamento del super cashback.

In caso di pari merito, la priorità verrebbe data a chi ha effettuato l’ultima operazione prima degli altri. Il fattore tempo viene considerato l’elemento essenziale per la vincita.

Rimborsi cashback e super cashback: quando arrivano?

La situazione dei rimborsi cambia a seconda che si tratti di cashback o super cashback.

I rimborsi del cashback, per un massimo di 150 euro grazie all’accumulo di almeno 50 pagamenti elettronici negli ultimi sei mesi, verranno erogati entro 60 giorni a decorrere dal 1° luglio.

Diversa è la questione dei rimborsi del super cashback. Sono stati rinviati. Il decreto Fisco e Lavoro allunga i tempi delle erogazioni. Il super cashback da 1.500 euro riferito al 1° semestre 2021, gestito da Consap, arriverà entro il 30 novembre.

Per il rimborso delle operazioni effettuate dal 1° gennaio al 30 giugno 2022, la tempistica sarà la stessa: i premi verranno erogati entro il 30 novembre 2022.

Super Cashback: come fare per reclami e rimborsi?

Mentre per il cashback ordinario la data di pagamento è rimasta invariata e le somme fino al tetto dei 150 euro saranno liquidate entro il 31 agosto, per il super cashback il termine è stato differito al 30 novembre.

Per i rimborsi relativi al primo semestre 2021 è previsto il reclamo avverso la mancata contabilizzazione nell’App Io o nei sistemi messi a disposizione dagli issuer convenzionati.

Verranno presi in carico solo i reclami presentati attraverso il Portale Reclami Cashback, mentre ogni altra richiesta trasmessa a canali diversi non verrà riscontrata.

Argomenti: ,