Riforma pensioni 2019: quali possibilità con 59 anni e 41 di contributi?

Quali sono le possibilità di pensionamento nel 2019 con 59 anni di età e con 41 anni di contributi con le novità introdotte dalla riforma pensione?

di , pubblicato il
calcolo-pensione-futura-miraggio

Buongiorno,

vorrei sapere se è possibile andare in pensione avendo 59 anni e 41 anni servizio il 1° aprile 2019

Resto in attesa di una cortese risposta

Grazie!

Le novità che introduce il decreto pensioni 2019 portano solo all’attuazione della quota 100 per accedere alla quale occorrono 62 anni di età unitamente a 38 anni di contributi. Lei, con soli 59 anni, quindi, non potrà accedere alla misura se non fra 3 anni, quando avrà maturato ormai 44 anni di contributi.

Le alternative alla quota 100

Ovviamente, nonostante l’introduzione della quota 100, ci sono altre modalità di accedere alla pensione poichè restano in vigore anche le pensioni con requisiti legge Fornero.

Per lei, che è donna, la pensione anticipata è raggiungibile con 41 anni e 10 mesi di contributi grazie all’articolo 17 del decreto pensioni 2019 che abolisce, di fatto, l’aumento dell’età pensionabile legato ad adeguamento speranza di vita Istat previsto dal 1 gennaio 2019 per chi accede alla pensione anticipata. Questo significa che potrà accedere alla pensione tra 10 mesi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,