Riforma Fornero sulle pensioni al gran ritorno? Tutti i rischi sul dopo Quota 100

Riforma Fornero sulle pensioni al gran ritorno? Tutti i rischi sul dopo Quota 100. Arriva la nuova pensione anticipata senza lo scalone? Oppure saranno rafforzate le misure esistenti? Gli scenari, le attese e, soprattutto, gli ultimissimi aggiornamenti.

di , pubblicato il
Riforma Fornero 2022, le donne pagheranno la parità sulle pensioni?

Nel 2022, riforma Fornero sulle pensioni al gran ritorno? Tutti i rischi sul dopo Quota 100 proprio a partire dal prossimo anno. Tra poco più di una settimana termineranno le ferie pure per i parlamentari. Ragion per cui è attesa la ripresa dal tavolo di confronto, tra il Governo italiano e la parti sociali, proprio sulla riforma delle pensioni.

Ad oggi, sul dopo Quota 100, la riforma Fornero sulle pensioni tornerebbe in auge. Con la conseguenza che per il ritiro dal lavoro bisognerebbe di nuovo aspettare i 67 anni di età. Rispetto ai 62 anni, con 38 di contributi versati, dell’attuale Quota 100 che è destinata a sua volta ad andare in pensione. Il triennio sperimentale, infatti, terminerà il 31 dicembre del 2021.

Riforma Fornero sulle pensioni al gran ritorno? Tutti i rischi sul dopo Quota 100

La partita sulla riforma delle pensioni, tra l’altro, non si gioca solo al tavolo di confronto con i sindacati. Ma anche all’interno dell’attuale maggioranza eterogenea l’Esecutivo guidato dal premier Mario Draghi dovrà trovare un punto di equilibrio.

Per esempio, la Lega è disposta a rivedere l’attuale quota 100 dal 2022. Ma nello stesso tempo accoglierebbe di certo con favore la proroga della misura di pensionamento anticipato 62+38 che scadrà alla fine dell’anno.

E questo perché, proprio al fine di stoppare gli effetti della riforma Fornero sulle pensioni, la quota 100 è stato il cavallo di battaglia della Lega guidata da Matteo Salvini ai tempi del governo gialloverde. Ovverosia, l’Esecutivo ‘Conte I’ con il MoVimento 5 Stelle.

Tutti i rischi sul dopo Quota 100, dalle nuove misure al rafforzamento di quelle esistenti

Chi maturerà i requisiti di Quota 100 entro il 31 dicembre del 2021 avrà la possibilità di esercitare tale opzione anche nel 2022.

Per tutti gli altri, dal 2022, è invece difficile pensare alla riforma Fornero sulle pensioni al gran ritorno. In quanto il Governo italiano troverà una soluzione.

Magari partendo dal rafforzamento delle misure di pensionamento anticipato, alternative alla Quota 100, che sono già attive. Dall’Ape sociale ad Opzione Donna. Perché è chiaro che per i lavoratori vicini al ritiro la riforma Fornero sulle pensioni al gran ritorno sarebbe davvero un incubo. In tutto e per tutto.

Argomenti: , , , ,