Redditometro 2012: attesa per il nuovo software

Sarà presentato il prossimo 20 novembre il nuovo software per il redditometro 2012, il cd Redditest

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Sarà presentato il prossimo 20 novembre il nuovo software per il redditometro 2012, il cd Redditest

Redditometro 2012 presentato il prossimo 20 novembre direttamente nella sede romana dell’Agenzia delle entrate. Verrà presentato infatti il Redditest.

Redditometro 2012

A renderlo noto la stessa Agenzia guidata da Attilio Befera che ha reso noto con esattezza il giorno in cui verrà presentato ufficialmente il nuovo software per il redditometro 2013, il cd Redditest. Redditest che viene qualificato come il nuovo strumento per valutare la coerenza tra il proprio reddito e le spese sostenute, che permetterà a tutti i contribuenti di valutare (prima di effettuare la dichiarazione e in forma anonima) la coerenza tra il proprio reddito e le spese sostenute.

Il software per il redditometro 2012, disponibile on line, consentirà di effettuare, in autonomia e riservatezza, un’ “autodiagnosi” per verificare, preventivamente, la coerenza tra il reddito familiare prodotto e le spese sostenute nell’anno. Al termine dell’inserimento dei dati di reddito e di spese si accenderà una luce verde se il risultato sarà coerente oppure rossa se incoerente. Se vi sarà coerenza il contribuente non avrà nulla da temere, in caso contrario dovrà invece calibrare al meglio la dichiarazione dei redditi.

Redditest: prevenzione all’evasione fiscale

A parlare del redditest nei giorni scorsi è stato il direttore dell’agenzia delle Entrate, Attilio Befera a margine di un’audizione in Parlamento,in cui ha affermato che il nuovo software messo a punto per il redditometro 2012, ” sarà uno strumento che servirà per aumentare la compliance e agire con la prevenzione contro l’evasione e l’elusione fiscale”. Un software, a cui si accede da Internet, che garantisce oltre alla completa autonomia, anche la riservatezza visto che, in ogni caso, i dati inseriti rimarranno noti solamente al contribuente e non ne rimarrà traccia alcuna on line.

 

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti anche:

Redditometro 2012: tutto pronto per il nuovo software “Redditest”

Redditometro 2012 pronto entro fine ottobre

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Redditometro

I commenti sono chiusi.