Reddito di povertà: illusione o realtà?

Reddito di povertà o reddito di inclusione, sarà approvato? I fondi sul welfare sono disponibili? Vediamo le decisione che il Governo ha in atto sull'attuale provvedimento in corso.

di , pubblicato il
Reddito di povertà o reddito di inclusione, sarà approvato? I fondi sul welfare sono disponibili? Vediamo le decisione che il Governo ha in atto sull'attuale provvedimento in corso.

Reddito di povertà o reddito di inclusione, incluso del disegno di legge è un illusione o una realtà? Si attende già da troppo l’approvazione del reddito di inclusione che dovrebbe dar sollievo a circa 1 milione e 582 mila famiglie , pari a 4,6 milioni di italiani, che vivono in condizioni di assoluta povertà.

Reddito di povertà o reddito inclusione: approvato in tempi brevi

Il provvedimento contro la povertà che prevede l’istituzione del reddito di inclusione, dopo il primo si della camera, è fermo dal 15 luglio al senato. Notizie degli ultimi giorni dal ministro dell’agricoltura Maurizio Martina e dal titolare delle Infrastrutture Graziano Delrio, hanno annunciato la volontà del Governo di un’improvvisa accelerazione per approvare il provvedimento in tempi stretti, massimo entro un mese dal senato.

Reddito di povertà o reddito inclusione: fondi insufficienti

La cosa che preoccupa sono le risorse che risultano insufficienti quando si parla di welfare. I fondi a disposizione attualmente sono 600 milioni per il 2016 e poco più di un miliardo per ciascuno degli anni 2017 e 2018 che rappresentano i fondi stanziati dalla legge di stabilità 2016. Fondi insufficienti vista la platea della famiglie indigenti.

Contro la povertà 320 euro al mese per famiglia, il nuovo reddito di inclusione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,