Reddito di inclusione, disponibile il nuovo modulo di domanda, tutte le novità

L'Inps pubblica il nuovo modulo per fare domanda del reddito di inclusione con tutte le istruzioni, tutte le novità.

di Angelina Tortora, pubblicato il
redito inclusione

L’Inps rende disponibile sul suo portale il nuovo modulo di domanda per il Reddito di Inclusione.

Il modulo è cambiato a seguito dell’abrogazione dei requisiti familiari previsti per l’accesso al Reddito di Inclusione (REI), il messaggio 11 maggio 2018, n. 1972 ha precisato che tale abrogazione opererà a partire dalle domande presentate dal 1° giugno 2018 e che queste verranno conseguentemente istruite senza attuare la verifica dei requisiti.

L’INPS, attraverso il messaggio 24 maggio 2018, n. 2120, ha reso disponibile il nuovo modulo cartaceo di domanda di accesso alla misura in parola.

E’ possibile scaricare qui il nuovo modulo con istruzioni: Nuovo modulo Reddito di inclusione

Reddito di inclusione – REI

Il Reddito di inclusione (Rei) è uno strumento pensato come sostegno per le famiglie in stato di povertà che risiedono in Italia. Di fatto, è un assegno mensile, il cui importo può variare da un minimo di 187 euro ad un massimo di 485 euro al mese. L’importo cresce in maniera proporzionale al numero dei componenti della famiglia. Dunque, più il nucleo familiare è numeroso più è alto l’assegno del Rei, che non può però superare l’importo massimo mensile di 485 euro.

Per informazioni dettagliate, vi consigliamo di leggere: Reddito di inclusione: cos’è, requisiti e le regioni con maggiori richieste

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News diritto, Reddito inclusione attiva