Reddito di cittadinanza: parte dell’importo a favore delle imprese?

Parte delle risorse per il reddito di cittadinanza potrebbero essere trasferite sotto forma di bonus per le imprese. Aggiornamenti dopo il confronto con la Commissione Europea

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Parte delle risorse per il reddito di cittadinanza potrebbero essere trasferite sotto forma di bonus per le imprese. Aggiornamenti dopo il confronto con la Commissione Europea

La necessità di ridurre il deficit 2019 potrebbe avere effetto anche sul reddito di cittadinanza. Vediamo meglio in che modo e con quali conseguenze per la platea di beneficiari o potenziali tali.

Reddito di cittadinanza: parte delle risorse sarà destinata alle imprese come bonus?

Su richiesta della Commissione europea il governo sta valutando alcuni risparmi nella legge di bilancio che potrebbero coinvolgere appunto anche la proposta di pensione quota 100 e  del Reddito di cittadinanza. Parte delle risorse potrebbero infatti confluire per aiutare le imprese introducendo dei bonus. L’obiettivo finale è quello di ridurre almeno dello 0,2% il tetto del 2,4% di deficit previsto e cercare così di scongiurare il rischio sanzioni anticipate dalla UE la scorsa settimana. Non è ancora chiaro in che modo questo passaggio sarà in concreto realizzato.

Seguendo questa linea dunque parte delle risorse destinate al reddito di cittadinanza potrebbero trasformarsi in investimento per le imprese sotto forma di bonus per eventuali assunzioni dei titolari di RDC o addirittura destinando tre mensilità del reddito direttamente alle aziende. In questo senso il Sottosegretario all’economia Durigon (Lega) ha ribadito che è opportuno incentivare le imprese con una quota di reddito di cittadinanza in caso di assunzione. Dello stesso avviso anche il capogruppo M5S Patuanelli che ha commentato: “trasferire il reddito di cittadinanza all’impresa che assume è una proposta intelligente”.

Al momento si tratta in ogni caso di proposte. Per maggiori dettagli e indicazioni ufficiali su reddito di cittadinanza, pensione quota 100 e altre misure occorrerà attendere la pubblicazione della Legge di Bilancio 2019 a dicembre.

Nel frattempo consigliamo di leggere anche Chi prenderà meno di 780 euro per il reddito di cittadinanza.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Normativa e Prassi, Reddito inclusione attiva