Reddito di cittadinanza e nuovo lavoro: offerte in base al numero di disoccupati nel territorio

Reddito di cittadinanza: come verranno distribuiti assegni e offerte di lavoro nei centri per l'impiego su base territoriale. Percentuali da nord a sud.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Reddito di cittadinanza: come verranno distribuiti assegni e offerte di lavoro nei centri per l'impiego su base territoriale. Percentuali da nord a sud.

Il governo ha confermato il reddito di cittadinanza 2019 come sostegno universale per i cittadini italiani con reddito mensile inferiore ai 780 euro (la soglia di povertà individuata dall’Eurostat per l’Italia). Il reddito di cittadinanza dovrebbe iniziare ad essere erogato da aprile 2019. Questo, insieme al turn over generazionale spinto dalla riforma pensioni quota 100, dovrebbe servire ad aiutare i giovani disoccupati. Resta fermo l’impegno di questi ultimi a trovare lavoro per evitare che il reddito di cittadinanza si trasformi in una forma di parassativismo.

Reddito di cittadinanza e offerte nuovo lavoro: distribuzione geografica da nord a sud

Eppure nella pratica le cose potrebbero non andare cosi lisce: le testimonianze sul funzionamento dei centri per l’impiego che dovrebbero proporre le offerte di lavoro sono demoralizzanti. In alcuni casi, come hanno raccontato alcune inchieste recenti, sono gli operatori stessi dei centri per l’impiego a consigliare a chi si rivolge a loro altri canali di ricerca lavoro, come gli annunci su internet ad esempio. L’idea, comunicata dal premier Conte, è quella di prevedere una modulazione delle offerte di lavoro sulla base della distribuzione geografica per rendere più incisivo il ruolo di questi centri per l’impiego e di conseguenza anche più efficace la riforma. L’erogazione del reddito di cittadinanza vuole essere quindi distribuita in modo omogeneo su tutto il territorio, facendo leva sulla percentuale di disoccupazione e di richieste: il 47% delle risorse sarà destinato al Centro nord, il resto al Sud.

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti anche leggere:

Reddito di cittadinanza: la questione disastrosa dei centri impiego

Centri impiego al Sud Italia: possono veramente aiutare a trovare lavoro?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Welfare e previdenza, Assunzione disoccupati, Reddito inclusione attiva