Reddito di cittadinanza: date pagamento gennaio 2020

Ricarica reddito cittadinanza gennaio 2020: le date da segnare. Quando arriverà il pagamento ed entro quando va rinnovato l'ISEE per non rischiare la sospensione del sussidio.

di , pubblicato il
Ricarica reddito cittadinanza gennaio 2020: le date da segnare. Quando arriverà il pagamento ed entro quando va rinnovato l'ISEE per non rischiare la sospensione del sussidio.

Alcuni utenti ci hanno scritto quale sarà la data di pagamento del reddito di cittadinanza a gennaio 2020. Ricordiamo infatti che il mese scorso, per via del Natale, il Governo ha ritenuto di anticipare quando possibile la ricarica del sussidio in modo da rendere la cifra disponibile per le spese delle feste natalizie. Ecco perché in molti casi, rispetto ai mesi precedenti, la ricarica della carta del RdC è stata anticipata di qualche giorno. Quali sono le tempistiche previste per gennaio 2020?

Quando sarà pagato il reddito di cittadinanza a gennaio 2020: date da segnare

Molto probabilmente l’importo del sussidio sarà a disposizione a partire da lunedì 27 gennaio. Questa data vale per quasi tutti i beneficiari, tranne quelli che hanno fatto richiesta per il reddito di cittadinanza il mese scorso. Per le pratiche nuove che prevedono la prima ricarica infatti le tempistiche possono essere più lunghe: occorre attendere la ricezione della card da parte delle Poste Italiane, ossia dopo il 15 gennaio, e la ricarica sarà accreditata contestualmente.

Chi ha fatto domanda a gennaio 2020, quindi pochi giorni fa, dovrà attendere la seconda metà di febbraio (ovviamente sempre presupponendo esito favorevole della pratica).
Ricordiamo infine una nota importante per tutti i beneficiari del reddito di cittadinanza: il 31 gennaio scade il termine per richiedere l’ISEE aggiornato con redditi e patrimoni inerenti al 2019. Chi non si adegua entro la scadenza rischia la sospensione dei pagamenti.
Argomenti: ,