Rc auto, via al contrassegno sul parabrezza

Via al contrassegno cartaceo sul parabrezza dell'assicurazione Rc auto grazie al decreto liberalizzazione che ora, con il regolamento del Mise, sta prendendo forma

di , pubblicato il
Via al contrassegno cartaceo sul parabrezza dell'assicurazione Rc auto grazie al decreto liberalizzazione che ora, con il regolamento del Mise, sta prendendo forma

Niente più contrassegno cartaceo dell’assicurazione Rc auto sul parabrezza fra due anni circa. Prima il decreto liberalizzazioni, il decreto legge n. 1 del 2012 prima e il decreto ministeriale del 9 agosto scorso stabilisce che fra due anni non dovrà essere esposto il contrassegno cartaceo dell’assicurazione Rc auto.

 Contrassegno Rc auto; via al cartaceo

Ciò significa che durante i controlli su strada le forze di polizia dovranno verificare l’adeguata copertura assicurativa connettendosi ad banca dati centralizzata delle polizze Rc auto che viene  aggiornata in tempo reale. A stabilirlo il decreto del ministero dello Sviluppo economico n.110 del 9 agosto scorso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e destinato ad entrare in vigore il 18 ottobre prossimo 2013.

Contrassegno RC auto: il decreto del Mise

[fumettoforumright]

Il suddetto decreto nasce al fine di contrastare la  contraffazione  dei  contrassegni  relativi   ai   contratti   di assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi  per  danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore  su  strada,  detta disposizioni  in  tema  di   dematerializzazione   dei   contrassegni medesimi, prevedendo la loro sostituzione con sistemi  elettronici  o telematici, anche in collegamento con banche dati. 

Via contrassegno RC auto sul parabrezza: sarà solo on line

Nel decreto del Mise è contenuto il regolamento  definisce  le   modalità   per   la progressiva dematerializzazione dei contrassegni di assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi  per  danni  derivanti  dalla circolazione  dei  veicoli  a  motore  su   strada,   attraverso   la sostituzione degli stessi con sistemi elettronici o telematici l processo di dematerializzazione si conclude  entro  due  anni dall’entrata in  vigore  del  presente  regolamento  con  conseguente cessazione  da  quella   data   dell’obbligo   di   esposizione   del contrassegno Rc auto sul parabrezza. Le informazioni relative  alla  copertura  assicurativa  per  la responsabilità civile verso i terzi sono rese  disponibili  mediante l’accesso telematico gratuito alla banca dati da parte di chiunque ne abbia interesse.

 

 

Argomenti: