Rc Auto familiare nel 2021: come funziona?

L’RC Auto familiare consente al veicolo con la polizza assicurativa meno conveniente di beneficiare della classe di merito migliore all’interno del nucleo familiare.

di , pubblicato il
L’RC Auto familiare consente al veicolo con la polizza assicurativa meno conveniente di beneficiare della classe di merito migliore all’interno del nucleo familiare.

Per l’anno 2021 sarà ancora possibile beneficiare dell’RC Auto familiare?

Si tratta di una vera e propria rivoluzione nel settore assicurativo, che è iniziata perché l’introduzione della RC Auto familiare ha modificato diversi aspetti nel rapporto tra assicurato e polizza.

La revisione dell’articolo 134 Codice delle Assicurazioni private ha esteso la portabilità della classe di merito RC Auto nell’ambito del nucleo familiare.

L’RC Auto familiare consente al veicolo con la polizza assicurativa meno conveniente di beneficiare della classe di merito migliore all’interno del nucleo familiare.

RC Auto Familiare 2021: cos’è?

Per il corrente anno 2021 l’RC Auto familiare trova applicazione per tutti i dodici mesi.

RC Auto 2021 può essere applicata sia all’assicurazione auto che alla polizza moto e permette di passare il Bonus Malus da un’auto ad una moto e da un’auto ad un’auto.

La RC Auto Familiare è applicabile sia a polizze nuove che a rinnovi annuali. Sono coinvolti nella polizza assicurativa i veicoli anche di diversa tipologia rispetto a quello di riferimento.

RC Auto Familiare 2021: come funziona?

L’assicurazione RC Familiare permette di:

  • trasferire la classe di merito non solo in fase di attivazione di nuove assicurazioni ma anche in occasione di rinnovo di polizze auto o moto,
  • trasferire la classe di merito anche a vetture che appartengono a categorie differenti: ad esempio da auto a moto (o viceversa), da auto a furgone (o viceversa).

Per dimostrare di far parte dello stesso nucleo familiare occorre presentare una copia del Certificato di Stato di Famiglia, che è possibile richiedere all’Ufficio Anagrafe.

Il Certificato di Stato di Famiglia può essere rilasciato dall’Ufficio Anagrafe del proprio Comune di residenza, dietro il pagamento di una marca da bollo di 16 euro.

In alternativa, è possibile richiedere il rilascio online o per posta. In questo caso è sufficiente fornire i propri dati anagrafici o della persona per la quale si vuole avere lo stato di famiglia.

RC Auto Familiare 2021: chi è escluso?

È escluso dall’RC Auto Familiare 2021 chi non appartiene allo stesso nucleo familiare e anche chi ha provocato incidenti stradali e possiede un attestato di rischio con uno o più sinistri negli ultimi 5 anni.

RC Auto Familiare 2021: è valida anche per i neopatentati?

L’RC Auto Familiare 2021 è valida anche per i neopatentati, che facciano parte del nucleo familiare dell’assicurato.

 

Argomenti: ,