Rate Equitalia per debiti decaduti: proroga del termine, ecco a quando

Debiti Equitalia: entro quando e come richiedere le rate se si è decaduti dal piano precedente

di , pubblicato il
Debiti Equitalia: entro quando e come richiedere le rate se si è decaduti dal piano precedente

La possibilità per richiedere un nuovo piano di rate Equitalia, per i debitori decaduti dal precedente, offre altri due giorni di tempo. Il termine era stato infatti fissato al 21 novembre ma, trattandosi di un sabato, è stato prorogato al lunedì successivo, il 23 novembre. A confermarlo è un comunicato stampa di Equitalia divulgato nella giornata di ieri. Rate Equitalia scadute: tutto sulla nuova possibilità per i debitori

Rate Equitalia: come fare domanda per un nuovo piano

In che modo un debitore rimasto in arretrato con il pagamento delle rate Equitalia può chiedere di essere ammesso nuovamente? Sappiamo che la domanda, dopo l’ultima proroga del termine, va inoltrata entro il 23 novembre.

Ma qual è l’iter previsto? Oltre che agli sportelli, presso i quali sono disponibili gli appositi moduli, si può fare domanda tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. La possibilità è riservata a tutti i contribuenti decaduti dal piano di rateizzazione tra il 22 ottobre 2013 e il 21 ottobre 2015 e che hanno in sospeso un numero massimo di 72 rate mensili. Debiti Equitalia: con le nuove regole conviene ancora pagare a rate?

Rate Equitalia: limiti al nuovo piano

Per chi ottiene il nuovo piano per debiti Equitalia ricordiamo però che non è prorogabile nuovamente e che decade dopo il mancato pagamento di due rate, anche non consecutive.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: