Quota 100: la pensione anticipata annulla le penalizzazioni?

Pensione quota 100: quanto contano veramente i paletti? Si può parlare di penalizzazioni o resta comunque conveniente?

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
quota-100-pensioni-anticipata

Si sente spesso dire che per contenere i costi della pensione quota 100 saranno imposti alcuni paletti. Ma quale effetto avranno sull’importo della pensione? Chi esce con la quota 100 subirà penalizzazioni sull’assegno?

Quota 100: requisiti di uscita

Per andare in pensione con la quota 100, lo ricordiamo, occorre come minimo aver compiuto 62 anni e, allo stesso tempo, poter contare su un montante contributivo di 38 anni. La somma fa appunto 100. Per chi ha 63 anni ma deve ancora arrivare alla soglia minima di contributi previsti, si potrebbe parlare dunque di quota 101, 102 e così via.

Quota 100, i paletti allo studio

La prima ipotesi è quella di agire sugli anni di contributi. Non solo richiedere un montante contributivo minimo di 38 anni ma anche, ad esempio, limitando gli anni di contribuzione figurativa utilizzabili e la necessità di prevede finestre di uscita e di richiedere al lavoratore pubblico alcuni mesi di preavviso per la domanda di pensionamento.
Su un altro fronte si potrebbe agire per contenere i costi limitando il numero massimo di pensionamenti su base semestrale o annuale.

Leggi anche: Pensione quota 100, si riduce la platea di beneficiari?

Penalizzazioni quota 100: quanto si perde veramente?

I paletti quindi ci saranno e serviranno a contenere i costi della riforma. Resta da capire quali e in che misura saranno applicati. Ma viene da chiedersi se e in che misura questi potrebbero comportare una riduzione dell’assegno. Prima di tutto non si può non considerare che anticipare la pensione di qualche anno serve a compensare eventuali importi leggermente più bassi: in parole semplici si prende di meno ma per più tempo. In secondo luogo il lavoratore in pensione anticipata con quota 100, oltre a fruire volontariamente di maggior riposo e tempo libero, non sarà tenuto a versare per tutto il periodo anticipato i contributi previdenziali a suo carico. Infine le trattenute fiscali saranno più contenute.

Leggi anche: Pensione quota 100, penalizzazione massima dell’8 o del 34%?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News pensioni, Pensioni anticipate