Quota 100 e isopensione, quale conviene e compatibilità: cosa sapere

Isopensione e quota 100: quale conviene? L'una può servire all'altra o sono incompatibili?

di , pubblicato il
Isopensione e quota 100: quale conviene? L'una può servire all'altra o sono incompatibili?

Chi ha i requisiti quota 100 ma, allo stesso tempo, avrebbe la possibilità di aderire allo scivolo pensionistico isopensione, può fare domanda per la prima o è più conveniente valutare prima i margini per il secondo? Ci ha scritto un lettore:

Ho 63 anni e a luglio saranno 40 anni che sono dipendente nella stessa azienda. Al momento sono quadro, ho uno stipendio di circa 2.400 euro per 14 mensilità ed, al 31/01/2019, la situazione INPS mi segnala 2.177 settimane utili al conteggio della pensione.

Da un paio di anni peraltro l’Azienda non naviga in buone acque ed il nuovo Direttore, con il quale ho avuto qualche “contrasto” professionale, mi ha confermato che l’Azienda è disponibile a valutare una mia uscita anticipata.

Chiedo gentilmente come mi posso regolare in una situazione simile, nell’ottica di trasformare questa situazione in …opportunità“.

Quota 100 e isopensione a confronto: quale conviene?

Nel caso presentato ad esempio, il lettore avrebbe sulla carta i requisiti per la quota 100 e, tendenzialmente, si ravvisano anche quelli per chiedere l’isopensione (azienda grande con più di 15 dipendenti, in situazione di crisi e accordo di esodo con il datore di lavoro). La pensione anticipata quota 100 prevede una penalizzazione sull’assegno mensile mentre nel caso di isopensione tutti i costi sono a carico del datore quindi il dipendente maturerà il diritto alla pensione piena.

Isopensione e quota 100 sono compatibili?

È possibile optare per la quota 100 e firmare un accordo di isopensione? Di questo scenario si è occupata la Circolare INPS n. 10 del 30 gennaio 2019 precisando che per gli assegni straordinari e le isopensioni (con prima decorrenza successiva al 1° gennaio 2019) i datori di lavoro erogheranno le prestazioni nel limite massimo previsto dalle norme e dai regolamenti vigenti. Lo scivolo di 7 anni però deve servire a raggiungere i requisiti per la pensione ordinaria, non anche quella anticipata. In altre parole l’accordo di esodo non può servire ad accompagnare i lavoratori verso quota 100.

Non è ammessa la possibilità di accedere all’isopensione con la nuova pensione “quota 100”.

Per approfondire leggi anche:

Chi è in isopensione può aderire alla quota 100?

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.


Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.