Quota 100 con meno contributi e più anni: è possibile?

E' possibile accedere alla quota 100 con meno di 38 anni di contributi?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
quota-100-pensioni-anticipata

La quota 100 si può ottenere con meno anni di contribuzione ma più anni di età anagrafica?
Saluti!

 

La quota 100 studiata dal governo non è una quota 100 pura o almeno lo è soltanto per chi la raggiunge con la somma 62 + 38.

Il governo ha imposto dei paletti anagrafici e contributivi che vanno rispettati entrambi per poter accedere alla misura anche se così facendo si accede con una quota 101 o 102.

Chi ha meno di 62 anni o meno di 38 anni di contributi per accedere alla quota 100, quindi, deve attendere di maturare i requisiti che gli permettano di poter rispettare entrambi i paletti imposti.

Per rispondere alla sua domanda, quindi, non si potrà accedere alla misura con meno anni di contribuzione e più anni di età ma si dovrà attendere di maturare i 38 anni di contributi richiesti anche se questo farà aumentare di molto l’età anagrafica (ferma restando la possibilità di accedere alla pensione di vecchiaia con 67 anni di età indipendentemente dai contributi che devono essere almeno di 20 anni).

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti Pensione Anticipata, News pensioni, Pensioni anticipate