Quattordicesima pensioni: ecco come aumenterà

Ecco gli importi della quattordicesima mensilità a partire dal 2017 secondo le misure contenute nella Legge di Bilancio.

di , pubblicato il
Ecco gli importi della quattordicesima mensilità a partire dal 2017 secondo le misure contenute nella Legge di Bilancio.

La Legge di Bilancio presentata lo scorso sabato al Consiglio dei Ministri contiene due importanti misure che andranno a rafforzare gli importi della quattordicesima pensioni allargando al tempo stesso la platea dei destinatari.

Attualmente gli importi della quattordicesima mensilità della pensione oscilla tra i 336 e i 504 in base agli anni di contributi versati dal lavoratore ed è erogata soltanto a coloro con un reddito inferiore a 9.786,85 euro lordi l’anno, ovvero 1,5 il trattamento minimo Inps (cioè per tutte le pensioni non superiori a 750 euro mensili lordi).

Aumento quattordicesima: quali importi?

La legge di bilancio prevede un incremento degli importi della quattordicesima pari al 30% per chi attualmente la percepisce affiancando a questa misura un’estensione della platea dei beneficiari raggiungendo anche i pensionati che possiedono redditi personali entro le 2 volte del trattamento minimo, ovvero redditi lordi annui fino a 13mila euro.

Quindi le due misure prevedono un aumento che oscillerà tra i 100 e 150 euro per il 30% delle quattordicesime (quelle già esistenti) mentre il restante 70%, i nuovi beneficiari, riceveranno per la prima volta la somma base ricompresa tra 336 e 504 euro l’anno.

Vediamo, ora, come aumenteranno gli importi della quattordicesima in base ai contributi versati e ai limtii di reddito, ricordando che percepiscono il bonus soltanto i pensionati con almeno 64 anni di età compiuti:

  • per lavoratori dipendenti con 15 anni di contributi e lavoratori autonomi con 18 anni di contributi e reddito fino a 9.786,86 euro l’anno l’importo della quattordicesima sarà di 437 euro
  • per lavoratori dipendenti con 15 anni di contributi e lavoratori autonomi con 18 anni di contributi e reddito compreso tra 9.786,86 euro e 13.049,15 euro l’anno l’importo della quattordicesima sarà di 336 euro
  • per lavoratori dipendenti con contributi fino a 25 anni e lavoratori autonomi con contributi fino a 28 anni e reddito fino a  9.786,86 euro l’anno l’importo della quattordicesima sarà di 546 euro
  • per lavoratori dipendenti con contributi fino a 25 anni e lavoratori autonomi con contributi fino a 28 anni e reddito compreso tra 9.786,86 euro e13.049,15 euro l’anno l’importo della quattordicesima sarà di 420 euro
  • per lavoratori dipendenti con contributi oltre i 25 anni e lavoratori autonomi con contributi oltre i  28 anni e reddito fino a  9.786,86 euro l’anno l’importo della quattordicesima sarà di 655 euro
  • per lavoratori dipendenti con contributi oltre i 25 anni e lavoratori autonomi con contributi oltre i  28 anni e reddito compreso tra 9.786,86 euro e 13.049,15 euro l’anno l’importo della quattordicesima sarà di 504 euro.
Argomenti: ,