Quattordicesima pensione 2017 non è stata accreditata? Ecco perché e cosa controllare

Accreditata la pensione di luglio 2017 senza quattordicesima? Ecco chi resta escluso nonostante l'estensione dei beneficiari

di , pubblicato il
Accreditata la pensione di luglio 2017 senza quattordicesima? Ecco chi resta escluso nonostante l'estensione dei beneficiari

E’ il momento della quattordicesima sulle pensioni, ma non per tutti. Non l’avete ricevuta nell’assegno della pensione di luglio 2017? La maggiorazione riguarda 3,5 milioni di pensionati: chi ha l’accredito alle Poste la dovrebbe aver ricevuta ieri mentre chi ha la pensione in banca la vedrà accreditata domani, lunedì 3 luglio.  Ricordiamo brevemente che la 14sima sulla pensione riguarderà tutti i pensionati che hanno compiuto 64 anni e con reddito annuale non superiore a 13 mila euro (l’importo medio della 14sima pensione è di 500 euro in misura proporzionale agli anni di contributi). La novità quindi per la 14sima pensioni 2017 è che anche chi prende mille euro la percepirà.

L’erogazione avviene in automatico senza necessità di fare alcuna domanda.

Quattordicesima pensione: esclusi dalla platea di beneficiari e perché

L’estensione della platea di beneficiari non prevede solo l’innalzamento dell’asticella del reddito. Sono inclusi nel diritto alla 14sima pensione anche i titolari assegno ordinario di invalidità, di pensione inabilità o di pensione ai superstiti. Resta invece escluso chi percepisce un assegno sociale o la pensione sociale nonché le altre prestazioni di natura assistenziale come ad esempio quelle concesse a titolo di invalidità civile (invalidi civili, ciechi civili e sordi civili). Questi ultimi quindi non troveranno nessun aumento pensione nell’assegno di questo mese.

Per approfondire l’argomento leggi anche:

Quattordicesima pensione: scaglioni per importi e giorno di pagamento

Chi riceverà la quattordicesima pensioni per la prima volta nel 2017

Chi prende il 30% in più della pensione con la 14sima di luglio 2017

Argomenti: ,