Quanto costa il riscatto laurea nel 2022 per chi ha uno stipendio medio

Il riscatto laurea nel 2022 per chi ha uno stipendio medio. Costi e simulazioni di calcolo per i lavoratori.

di , pubblicato il
Il riscatto laurea nel 2022 per chi ha uno stipendio medio. Costi e simulazioni di calcolo per i lavoratori.

Quanto costa il riscatto laurea? Come noto l’onere, a carico del contribuente, non è indifferente e si rischia di pagare cifre esorbitanti in alcuni casi. Al che ci si chiede se ne valga veramente la pena.

Il legislatore ha tuttavia introdotto dal 2019 il riscatto laurea agevolato per ammortizzare i costi. Esso prevede uno sconto sui contributi da versare nel sistema contributivo. Quindi un risparmio che, in alcuni casi, raggiunge il 75%.

Riscatto laurea per chi ha uno stipendio medio

Il costo del riscatto laurea normalmente dipende dal livello della retribuzione e dal periodo di frequentazione degli studi universitari.

Sicché il costo di laurea per chi vuole riscattare anni di studio nel sistema retributivo, quindi prime del 1996, costa molto più. Per molti lavoratori potrebbe anche risultare eccessivamente oneroso in quanto il calcolo è fatto col metodo della riserva matematica.

Per chi ha uno stipendio medio di circa 21 mila euro all’anno, il costo col sistema ordinario sfiora i 30 mila euro per 4 anni di riscatto contributivo. Diversamente col sistema agevolato la cifra da corrispondere è fissa, è di 21 mila euro. Quindi conviene la seconda opzione.

Il calcolo della futura pensione avverrà con il sistema contributivo puro.  Poiché la modalità di calcolo dell’onere di riscatto dei corsi di studio universitari, di cui al D.lgs n. 184/1997, si applica soltanto ai periodi che si collocano nel sistema contributivo della futura pensione.

Il costo del riscatto agevolato

Pertanto va valutata la convenienza a optare per il sistema ordinario piuttosto che per quello agevolato perché ne va della misura del futuro assegno pensionistico.

Il riscatto di laurea agevolato costa 5.264,49 euro per ogni anno di studio per un massimo di 26.322 euro.

Ma si perde il diritto alla liquidazione della pensione col sistema misto. Tale importo non è fisso, ma è determinato in base al minimale contributivo degli artigiani e commercianti che viene aggiornato ogni anno.

Diversamente, riscattare fino a 5 anni di corso di laurea nel sistema retributivo costa molto di più. Il calcolo è fatto in base alla retribuzione e al periodo di frequentazione degli studi da riscattare: più sono lontani nel tempo e più costano. L’Inps mette a disposizione un simulatore per calcolare l’onere del riscatto.

 

Argomenti: ,