Quanto ci costano i rifiuti? Ecco i nuovi dati dell’Osservatorio Prezzi e Tariffe

Tari media più cara al sud rispetto che alle città del nord. Vediamo i dettagli.

di , pubblicato il
Tari media più cara al sud rispetto che alle città del nord. Vediamo i dettagli.

Secondo l’Osservatorio Prezzi e Tariffe, la tassa sui rifiuti media per il 2019 si aggirerebbe intorno a 300 euro.

Comunque sia, sussistono marcate differenze all’interno del territorio italiano, e in particolare tra il sud e il nord del nostro paese.

Gap sud e nord anche per la tari

A livello geografico le differenze delle tariffe si sentono eccome, i rifiuti costano in media:

  • 258 euro al nord;
  • 299 euro al centro;
  • 351 euro al sud.

La regione più economica risulta essere il Trentino Alto adige con una tari media di 190 euro, mentre la più cara è la campania con i suoi 421 euro a famiglia

Catania risulta il capoluogo di provincia in cui si paga la più alta tassa sui rifiuti (intorno ai 504 euro a famiglia, con un aumento, rispetto al 2018 di quasi il 16%.

Potrebbe anche interessarti: “TARI, dal 2020 cambia il metodo di calcolo”.

Argomenti: ,