Quando andrò in pensione? Meglio aspettare pensione anticipata o scegliere Ape volontario?

E' più conveniente attendere la pensione anticipata oppure optare per l'Ape volontario accedendo alle pensione un pochino prima?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
pensione anticipata APE

Buongiorno,

cortesemente le chiedo la data di quando potrò andare in pensione il prima possibile e con quale sistema.

Questi sono i miei dati.

Ho compiuto 60 anni il 20/11/2017.

Al 28 febbraio 2018, compreso il militare avrei 39 anni e 6 mesi di contributi.

Quando potrò andare in pensione?

Qualcuno mi dice a settembre 2021 tra 3 anni e ½ ovvero a 63 anni e 9 mesi con 43 anni e 9 mesi di contributi. E’ vero? Le risulta?

Mi conviene prendere l’ APE volontaria? (Domanda da fare nel 2020 a 63 anni compiuti).

Grazie infinite.

 

Se al 28 febbraio 2018 aveva maturato 39 anni e 6 mesi di contributi i 43 anni e 9 mesi di contributi li maturerà a maggio 2022 potendo, quindi, accedere alla pensione anticipata dal 1 giugno 2022.

Per quel che riguarda l’Ape volontario, cui potrebbe accedere non appena compiuti i 63 anni, è da tenere presente che è una misura sperimentale al momento prorogata fino alla fine del 2019. Non si sa, quindi, se per quando lei compirà i 63 anni il 20 novembre 2020 la misura sarà ancora in vigore.

Quello che, inoltre, deve tenere presente ancora, è che l’Ape volontario è comunque un prestito che percepirebbe per 4 anni per 12 mensilità, cui dovrà restituire gli interessi per i successivi 20 anni non appena accederà alla pensione di vecchiaia. Se invece sceglie la pensione anticipata, è vero che dovrà attendere un anno e mezzo in più al lavoro ma almeno percepirà il suo assegno pensionistico da subito per 13 mensilità senza dover, poi, restituire nulla a nessuno. In ogni caso sono considerazioni che deve fare lei e soprattutto deve aspettare la legge di Bilancio per sapere se l’Ape Volontario sarà reso strutturale o sarà prorogato anche nel 2020.

 

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Quesiti Pensione Anticipata, News pensioni, Pensioni anticipate