Quando andrò in pensione con le novità 2019?

Con i nuovi requisiti pensionistici nel 2019 come si accederà alla pensione?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Con i nuovi requisiti pensionistici nel 2019 come si accederà alla pensione?

Se possibile vorrei dei chiarimenti su quando potrei andare in pensione: ad agosto 2018 compio 66 anni essendo nata il 7/8/1952 e a settembre 2018 raggiungo i 41 anni di contributi. Dal 1996 lavoro presso una azienda ospedaliera, prima ho lavorato come coadiuvante e poi contitolare in un negozio per quasi 19 anni. Ho fatto la ricongiunzione dei contributi che finirò di pagare nel 2019. La ringrazio anticipatamente per la sua eventuale risposta. Cordiali saluti.

Non riuscendo a maturare i requisiti di accesso per la pensione di vecchiaia (66 anni e 7 mesi) e per la pensione anticipata (41 anni e 10 mesi di contributi) nel 2018, la sua pensione slitterà nel 2019, quando i requisiti aumenteranno per entrambe le prestazioni di 5 mesi. Per la pensione di vecchiaia, quindi, saranno richiesti 67 anni anni di età, che lei raggiungerebbe ad agosto 2019 potendo accedere alla pensione di vecchiaia il 1 settembre. Per la pensione anticipata saranno, invece, necessari 42 anni e 3 mesi di contributi e la strada sarebbe più lunga.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti età pensionabile e calcolo, News pensioni, Pensione vecchiaia