Provola con presenza di Listeria Micytogenes , ritirata dal mercato, pericolosa per la salute

Provola ritira dal mercato per presenza di Listeria Micytogenes, il Ministero della Salute ordina il ritiro immediato, ecco il lotto e scadenza.

di , pubblicato il
Provola ritira dal mercato per presenza di Listeria Micytogenes, il Ministero della Salute ordina il ritiro immediato, ecco il lotto e scadenza.

Ritirata dal mercato italiano la provola formaggio pasta filata di latte di Mucca prodotta dalla società F.lli Genitle snc. L’azienda di origine calabresi con lo stabilimento in via Bellavista Carlopoli, Catanzaro.

L’allerta è stata pubblicata dal Ministero della salute, il provvedimento ordina il richiamo di un lotto di provola formaggio a pasta filata di latte di Mucca prodotto da F.

lli Gentile snc, per il seguente motivo: presenza di stoloni (frammenti di radici di natura legnosa) nel prodotto.

Il lotto del provvedimento è il numero 27,  venduto nella confezione da 1,5 kg circa con scadenza minima del 27.01.2018.

L’avviso di richiamo è stato pubblicato sul nuovo portale dedicato alle allerte alimentari del Ministero della salute nella sezione “Avvisi di sicurezza”.

Effetti Listeria Micytogenes

La listeriosi è un’infezione, generalmente dovuta all’ingestione di cibo contaminato e pertanto classificata fra le malattie trasmesse attraverso gli alimenti.

La maggior parte dei soggetti adulti in buona salute non presenta alcun sintomo dopo il consumo di alimenti contaminati o può presentare sintomi gastroenterici quando la contaminazione è molto elevata.

La listeriosi può assumere diverse forme cliniche, dalla gastroenterite acuta febbrile più tipica delle tossinfezioni alimentari, che si manifesta nel giro di poche ore dall’ingestione, a quella invasiva o sistemica.

A rischio i soggetti più debolo e le donne in gravidanza, che di solito manifestano una sindrome simil-influenzale con febbre e altri sintomi non specifici, come la fatica e dolori. Tuttavia, le infezioni contratte in gravidanza possono comportare serie conseguenze sul feto (morte fetale, aborto, parto prematuro, o listeriosi congenita). In adulti immuno-compromesse e anziani, la listeriosi può causare meningiti, encefaliti, gravi setticemie. Queste manifestazioni cliniche sono trattabili con antibiotici, ma la prognosi nei casi più gravi è spesso infausta.

L’incubazione media è di 3 settimane (ma può prolungarsi fino a 70 giorni).

In questa guida, potrete trovare le ultime pubblicazioni sull’Allerta cibi contaminati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.