Prodotti alimentari: cozze, cereali, salumi ritirati dal mercato, lista aggiornata all’11 ottobre

Prodotti alimentari e farmaci ritirati dal commercio perchè dannosi per la salute, nuova lista aggiornata al 11 ottobre 2017.

di , pubblicato il
Prodotti alimentari e farmaci ritirati dal commercio perchè dannosi per la salute, nuova lista aggiornata al 11 ottobre 2017.

Lista aggiornata ad oggi dei prodotti alimentari e dei farmari ritirati dal mercato, classificati come pericolosi per la salute.

“Allerta Salute” – Prodotti alimentari

Salame piccante prodotto dal Salumificio Del Nera

Il salame piccante, prodotto dal Salumificio Del Nera srl in provincia di Perugia, è stato ritirato dal mercato perché conteneva salmonella.

Il lotto nel mirino è quello prodotto in data 18/08/2017 e il marchio di identificazione dello stabilimento è il codice IT Q1920/L con scadenza al 18 aprile 2018.

Il peso dell’insaccato è di 350 gr. Il prodotto non deve essere consumato, se acquistato è da riportare al punto vendita per la sostituzione o il rimborso.

L’avviso di “allerta salute” è stato pubblicato sul portale del Ministero della Salute, ieri 5 ottobre, il motivo del ritiro è rischio microbiologico.

Per chiarimenti leggi l’artioclo: Salame piccante ritirato dai supermercati perché conteneva salmonella

Premium Müsli con frutta assortita richiamati da Lidl e dal produttore

Arriva la notizia dal Ministero della Salute per il ritiro al mercato dei Premium Müsli con frutta assortita. Dopo i test vengono ritirate dal mercato tutte le confezioni senza la lingua italiana.

Il provvedimento riguarda i Premium Müsli con frutta assortita in formato da 750 grammi a marchio CROWNFIELD.

I muesli, miscela di cereali, frutta e semi è prodotta e confezionata per Lidl Italia srl dall’azienda MULDER Natural Foods nv con sede dello stabilimento a Beversesteenweg 584 – B-8800 Roeselare (Beveren) -BELGIO.

Tacchino al forno di Casa Modena

Il Ministero della salute ha ordinato il ritiro dal mercato per le confezione di tacchino arrosto marchiato Casa Modena, il ritiro si è reso necessario per la presenza del batterio patogeno Listeria monocytogenes. Il lotto sotto accusa, confezionato nello stabilimento Forno D’Oro in provincia di Vicenza in via Vallelunga, 60, 36030 S.

Tombio (VI) con il marchio IT 823 L/P CE visibile sulla confezione, riporta il numero 141117 ed è commercializzate da Grandi Salumifici Italiani S.p.A. La data di scadenza minima è del 14-11-2017. Si tratta di confezioni da 3,5 kg destinate al catering o al banco salumeria dei supermercati.

Biotossine algali nelle cozze sottovuoto, prodotti da Euroittica srl

Il Ministero della Salute, comunica che a seguito della segnalazione di riscontro di BIOTOSSINE algali (acido Okadaico) su mitili provenienti dallo stabilimento Euroittica srl, con sede dello stabilimento via Po, 200, 44020 Goro (FE), ha attivato il sistema di “allerta salute”, al fine di adottare le misure di ritiro dei lotti contaminati a tutela della salute pubblica.

La presenza di biotossine marine liposolubili, è stata rilevata oltre i limiti previsti dalla normativa vigente, a seguito di campionamento eseguito nelle zone di allevamento dei molluschi.

Nella nota,  il Ministero della salute, ha richiesto alla Regione Emilia Romagna la lista di distribuzione dei prodotti provenienti dall’allevamento, per completare le informazioni sulla tracciabilità dei lotti coinvolti e adottare i conseguenti provvedimenti e di verificare se essi siano stati commercializzati anche da altri centri di spedizione molluschi.

Prodotti alimentari pericolosi per la salute, ecco i lotti ritirati

“Allerta Salute”  Farmaci

Colchicina Lirca – farmaco usato per curare la gotta

La Società Acarpia Farmaceutici, ha disposto un richiamo precauzionale volontario dal mercato di alcuni lotti della specialità medicinale COLCHICINA LIRCA.

Nello specifico si tratta dei lotti COLCHICINA LIRCA da 60 CPR DIV 1MG – AIC 009964038:

Lotti e  Scadenze ritirati dalle farmacie:

  • 6C2474 Febbraio 2021;
  • 6C2475 Febbraio 2021;
  • 6C2476 Febbraio 2021;
  • 6C2525 Marzo 2021;
  • 6C2526 Marzo 2021;
  • 6C2527 Marzo 2021.

 

Argomenti: , ,