Prestito per pensionati alle Canarie, si apre la porta della cessione del quinto

Anche i pensionati italiani residenti alle Canarie potrebbero accedere a prestiti con cessione del quinto sulla pensione

di , pubblicato il
pensionati alle Canarie

Anche per i pensionati italiani che hanno scelto di trasferirsi alle Canarie, si apre una possibilità importante: i prestiti pensionati con cessione del quinto a distanza. Una misura che, vista anche la crisi e la mancanza di liquidità, è sempre più richiesta.

Cessione del quinto sulla pensione: quali documenti servono

Ricordiamo in primis l’elenco dei documenti per la domanda di finanziamento:

  1. carta di identità o passaporto;
  2. tessera sanitaria;
  3. CU Inps;
  4. ultimo cedolino pensione.

La domanda permette di accedere ai prestiti per pensionati tramite banca italiana offrendo a garanzia una restituzione mensile della rata trattenuta direttamente sulla pensione, fino all’importo massimo di un quinto del valore netto del proprio assegno. La residenza all’estero non è più un ostacolo a questa forma di finanziamenti agevolati.

Le condizioni dei prestiti agevolati per pensionati

La prima condizione della cessione del quinto sulla pensione, come suggerisce il nome, è che la rata da corrispondere non superi il 20% dell’assegno netto. Ma non è l’unico paletto:

  1. il prestito ha una durata massima di 10 anni (non più di 120 rate);
  2. il capitale concesso sarà dunque proporzionale all’importo della pensione, potendo anche superare i 50 mila euro per gli assegni più alti. Vanno comunque sempre considerati i tassi di interesse applicati sulla cessione del quinto;
  3. l’età massima per l’estinzione è di 85 anni. E’ più corretto dire così piuttosto che l’età massima per richiederlo è di 75 anni perché anche dopo questa soglia anagrafica si può fare domanda, solo che la durata dovrà essere inferiore a dieci anni per consentire l’estinzione del debito prima che sia spenta l’85sima candelina.

La procedura per l’erogazione

Per la cessione del quinto a distanza si individuano essenzialmente due passaggi:

  1. la videoidentificazione;
  2. la firma (con sottoscrizione dei moduli in via digitale tramite codice OTP).

Se il motivo del prestito è un investimento immobiliare alle Canarie, leggi anche:

Come ottenere un prestito di 20 mila euro per comprare casa alle Canarie

Argomenti: ,