Pignoramento Equitalia: informazioni senza consenso del diretto interessato

Pignoramento Equitalia. Tutti i dati raccolti in archivi pubblici possono essere presi senza consenso. A stabilirlo il Garante della privacy

di , pubblicato il
Pignoramento Equitalia. Tutti i dati raccolti in archivi pubblici possono essere presi senza consenso. A stabilirlo il Garante della privacy

Pignoramento Equitalia. Le informazioni riguardanti pignoramenti immobiliari, possono essere prese anche senza consenso del diretto interessato. A stabilirlo un provvedimento dell’Autorità Garante della privacy, con cui è stato respinto il ricorso di un privato contro un’agenzia di informazioni creditizie.

Pignoramento Equitalia: il caso posto dinanzi al Garante

L’affermazione sopra esposta deriva dal caso proprio di un agenzia  di informazioni creditizie a cui è stato chiesta la cancellazione dei dati  relativi ad un pignoramento immobiliare. Dal canto suo la stessa agenzia, affermando che le informazioni sono state ottenute da un archivio pubblico, si è difesa sostenendo che in base al codice della privacy, le informazioni provenienti da pubblici registri possono essere recuperate anche senza il consenso dell’interessato, cosa scritta nero su bianco nel codice della privacy. Quindi non c’è nessuna lesione della privacy degli interessati dal pignoramento Equitalia, se le informazioni vengono prese senza il loro diretto consenso.

Pignoramento: informazioni anche senza consenso

L’Autorità garante della protezione dei dati personali ha accolto così la tesi difensiva dell’agenzia di informazioni creditizie, affermando che il trattamento dei dati personali, riguardanti un pignoramento Equitalia, è risultato legittimo  senza il consenso del diretto interessato, quando le informazioni relative al pignoramento sono prese da archivi pubblici. D’altro canto ciò su cui batte il Garante e lo afferma anche in questa circostanza è che i dati devono essere sempre trattati in maniera corretta, e che gli stessi siano esatti ed aggiornati, a tutela proprio del diretto interessato/contribuente.

Argomenti: