Personale Ata: 203mila di posti di lavoro per il prossimo triennio

Si parla di più di 203mila risorse secondo la dotazione organica di Amministrativi, Tecnici ed Ausiliari della Scuola per gli aa.ss. 2019-2020, 2020-2021 e 2021-2022.

di , pubblicato il
Lavoro

Saranno 203mila i posti di lavoro per il personale Ata. Il Miur infatti, tramite la nota 26350 del 3 giugno 2019 ha emanato il Decreto per il prossimo triennio dedicato proprio al personale amministrativo, tecnico e ausiliario.

Il decreto

Si parla appunto di più di 203mila risorse secondo la dotazione organica di Amministrativi, Tecnici ed Ausiliari della Scuola per gli aa.ss. 2019-2020, 2020-2021 e 2021-2022.

Saranno i Direttori Regionali degli Uffici Scolastici Regionali ad occuparsi della ripartizione provinciale. A livello regionale i posti sono i seguenti:

-29.607 posti in Lombardia

-22.721 posti in Campania

-18.285 posti in Lazio

-15.354 posti in Veneto

-13.380 posti in Emilia Romagna

-5.037 posti in Abruzzo

-2.652 posti in Basilicata

-9.206 posti in Calabria

-4.073 posti in Friuli Venezia Giulia

-4.665 posti in Liguria

-5.952 posti nelle Marche

-1.315 posti in Molise

-14.270 posti in  Piemonte

-14.768 posti in Puglia

-6.483 posti in Sardegna

-19.851 posti in Sicilia

-12.450 posti in Toscana

-3.365 posti in Umbria

Per il prossimo anno scolastico saranno disponibili i seguenti posti:

-46.932 per il profilo di Assistente Amministrativo

-16.178 posti per Assistente Tecnico

-131.143 posti per Collaboratore Scolastico

-7.859 posti per Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi

Stage Nato

Entro il 21 giugno, invece, sarà possibile candidarsi per  l’Internship Programme NATO 2020. Si tratta del programma di stage dell’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord rivolto a studenti e neolaureati che avranno la possibilità di svolgere uno stage di 6 mesi a Bruxelles o in altre sedi. Gli stage sono retribuiti e prevedono anche un rimborso spese di viaggio fino a 1200 euro. La data di inizio solitamente è a marzo o settembre. Per partecipare occorre avere almeno 21 anni, far parte di un Paese membro dell’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord, essere studenti universitari o laureati da massimo un anno, conoscere bene la lingua inglese o francese. Attualmente sono aperte le iscrizioni per Grant Funded Intership a Bruxelles per cui sono richiesti studenti di Finanza, Aeronautica, Ingegneria, Media, Giornalismo,  Architettura, Infrastrutture, Facilities Management, HR, Business Management che conoscano l’inglese nonché Arabo,cinese e russo.

La candidatura può essere inviata entro il 31 dicembre. Si cercano anche stagisti per il Collaboration Support Office a Parigi. Maggiori informazioni si trovano alla pagina seguente.

Leggi anche: Concorso Oss e assistenti sociali 2019: bandi con scadenza a maggio e giugno

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,