Permessi legge 104 come tutore, è possibile?

Permessi legge 104 il tutore di un disabile con handicap grave, può farne richiesta? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
Tutore e legge 104

Permessi legge 104, il quesito di un nostro lettore:

Buongiorno, sono il tutore di un interdetto. In seguito a una sentenza interdizione giudiziale per infermità di mente. La persona interdetta e’ orfano di entrambi i genitori e lo assisto dal 1994. Attualmente ha 62 anni.
Posso chiedere la 104 come tutore non parente ma assistenziale perché incapace .

Legge 104, la figura di tutore e amministratore di sostegno del disabile

La normativa vigente ha chiarito quando è possibile fruire dei permessi legge 104, nel caso specifico i chiarimenti sono stati emanati nella risoluzione n.

41 del 15/05/2009 dove viene chiarito in modo definitivo che i permessi legge 104 art. 3 comma 3, non possono essere fruiti dai tutori e gli amministratori di sostegno delle persone che assistono con handicap grave.
Tale possibilità è prevista solo se il tutore o l’amministratore di sostegno è un parente affine al terzo grado della persona con disabilità grave

Bollo auto, il tutore può chiedere l’esenzione? | La Redazione risponde

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,